Sanlorenzo Mercato, un sorso di vendemmia tra degustazioni e lezioni di enologia

Rappresenta uno dei più antichi e fascinosi rituali annuali, un vero e proprio evento di lavoro e condivisione sociale del territorio: la vendemmia arriva a Sanlorenzo Mercato per una due giorni a tu per tu con enologi, produttori e rappresentanti di una selezione di cantine siciliane (ingresso gratuito). 

A partire dalle 18 di sabato 5 ottobre e il 6 ottobre per l’intera giornata (dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 22) sarà possibile degustare le bottiglie di cinque tra le migliori cantine siciliane con uno speciale carnet di assaggi. Un’occasione speciale che permetterà a tutti i clienti del Mercato di gustare alcune etichette già apprezzate e premiate, ma anche di confrontarsi direttamente con i produttori alla scoperta di un processo dall’alto valore storico e antropologico come la vendemmia. 

Protagoniste le cantine Colomba Bianca, Fina, Firriato, Mandrarossa, Tenute Orestiadi, ciascuna con una postazione dedicata in cui potranno illustrare tutte le peculiarità dei vini in degustazione e le caratteristiche della vendemmia. Si andrà così alla scoperta delle tradizioni dell'azienda, il territorio, le vigne, ma anche i segreti degli enologi e le scelte legate alla lavorazione, dalla vigna alla bottiglia.

Con uno speciale ticket di 10 euro sarà possibile degustare cinque vini tra bianchi, rossi e rosati, passando di cantina in cantina e dialogando direttamente con i loro protagonisti.  In abbinamento al vino, con lo speciale ticket si potrà scegliere di gustare un coppo di fritti della Friggitoria, con il meglio dello street food siciliano, oppure un coppo della Salumeria con un mix di salumi e formaggi freschi siciliani.

Ma la due giorni è anche occasione di “studio” con gli appuntamenti  “Un brindisi con…”: sia sabato (dalle 19.30 alle 20) che domenica (dalle 12.30 alle 13 e dalle 19.30 alle 20) si potrà partecipare gratuitamente agli incontri dedicati al mondo del vino, tra aneddoti e curiosità, a confronto diretto con enologi e sommelier di Tenute Orestiadi, Fina e Mandrarossa (max 20 partecipanti).

La due giorni vedrà anche la presentazione in anteprima di Wine Factor, il talent del Mercato dedicato al vino che a partire da novembre vedrà “sfidarsi” 20 concorrenti. Il 5 e 6 ottobre sarà possibile candidarsi al nuovo contest, un gioco che sarà anche un corso alla scoperta del vino. Un’occasione speciale e divertente per imparare a conoscere e distinguere vitigni e vini, scoprire come degustarli, imparare a comprenderne le tecniche di invecchiamento e affinamento, ma anche mettere alla prova le proprie conoscenze, in un confronto aperto e diretto con alcune tra le migliori cantine siciliane.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Miserere all'Albergheria, un concerto gratuito per salutare padre Cosimo Scordato

    • 30 settembre 2020
    • Chiesa di San Francesco Saverio all'Albergheria
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
    • Palazzo Reale
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento