Ciaspolando su Monte Ferro, l'escursione sulla neve alla scoperta di paesaggi suggestivi

Percorso decisamente affascinante, di media difficoltà, quello proposto per sabato dall'Asd Madonie Outdoor. Una bella camminata ad “anello” con partenza alla base di Monte Spina Puci (1755 mt), nei pressi del parcheggio pullman di Piano Battaglia, salita sul brullo e affascinate Monte Ferro (1906 mt), con i suoi grigi calcari ricchi di fossili marini ad ammirare il panorama verso il mar Tirreno e le Eolie, con l’Etna sullo sfondo e ridiscesa con passaggio dall’Inghiottitoio della Battaglietta.

Le ciaspolate (dal ladino della Val di Non “ciaspe”) sono escursioni con delle “racchette” particolari che permettono di camminare sulla neve fresca senza affondare. Ne deriva una camminata riflessiva, lenta, dove la condensa del nostro respiro si fonde con l’aria pura mentre il nostro sguardo si perde nel suggestivo paesaggio degli alberi innevati. Un’esperienza che ci permetterà di godere dei percorsi “classici” dell’escursionismo madonita da un punto di vista inedito e irripetibile. Cosa portare: Scarponcini da trekking e abbigliamento adatto al clima freddo e ambiente innevato. Zaino con il pranzo al sacco. Sono inoltre consigliati: occhiali da sole, crema solare, ghette.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Campofiorito, "La terra degli dei": Sara Favarò presenta in streaming il suo ultimo libro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • evento online
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento