Eleonora Militello & StormyWeathers tornano al Lord Green

Venerdì 30 settembre dalle 21:30 a grande richiesta Eleonora Militello & StormyWeathers tornano al Lord Green con il loro concerto che, ancora una volta, annuncia una tempesta di Blues e Rock- Blues piena di emozioni.

Potrete ascoltare , insieme a celebri brani di Buddy Guy, Joe Bonamassa, Charles Musselwhite e molti altri, gli inediti della blues-singer palermitana con gli originali arrangiamenti degli StormyWeathers: Totò Bellomonte (guitar), Filippo Caviglia(bass) e Andrea Chentrens (drums). 

Short Bio:

Dal Settembre del 2014, Eleonora Militello dà il via ad un progetto di inediti grazie al fortunato incontro artistico con il chitarrista blues Totò Bellomonte, progetto che viene promosso dalla H.S. A. Factory sotto il patrocinio di Peter Delfino e Filippo Caviglia e che si sta concretizzando intorno sia a brani creati in toto dalla cantante, sia a “quattro mani” con Bellomonte. Questi, insieme a Filippo Caviglia al basso e Andrea Chentrens alla batteria, costituisce il power-trio degli StormyWeathers, il nucleo strumentale al seguito di Eleonora Militello. Blues intensi, rock-blues sanguigni, insieme a ballad dal sapore folk e a sfumature di funky e soul, tutti brani che ruotano intorno alle problematiche sociali e individuali di questo presente travagliato costituiscono l’ossatura del progetto, che presto vedrà l’uscita di questo lavoro autenticamente personale della cantante in un cd e in una serie di concerti comprendenti, oltre agli inediti, anche alcuni celebri capisaldi del Blues e del Rock-Blues, rivisitati secondo lo stile peculiare della Militello e l’arrangiamento particolare degli StormyWeathers. Web & Social support: Firriòtate

Aperti sette giorni su sette, potrai accomodarti tra i tavoli del Lord Green per il tuo aperitivo, per goderti ore liete con la tua famiglia, seguire le partite di Champions League o del Campionato, o divertirti grazie all’ampia scelta musicale dal vivo che continuerà ad accompagnarci a lungo. Ben 200 posti a sedere, distribuite tra il dehors esterno per la bella stagione e l’interno, comprensivo delle due salette superiori e climatizzato. Continua la scelta dei migliori prodotti siciliani grazie all’iniziativa “Km Zero”. Prodotti locali, freschi e non importati. Daremo la possibilità anche al pubblico più giovane di gustare la differenza delle nostre 300 etichette differenti di vino, ti porteremo alla scoperta di distillati (quasi) introvabili tra i rhum, i whiskey ed i gin più ricercati al mondo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • La lirica internazionale del Massimo al Verdura, il concerto di Anna Netrebko e Yusif Eyvazov

    • 12 August 2020
    • Teatro di Verdura

I più visti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • Dalla chiesa di Santa Caterina all'Oratorio Quaroni, le reliquie di Santa Rosalia in mostra

    • Gratis
    • dal 14 July al 28 August 2020
    • Oratorio Quaroni
  • San Lorenzo a Bagheria, calici sotto le stelle sulla terrazza della Fondazione Trigona

    • solo domani
    • 10 August 2020
    • Fondazione Trigona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento