menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nessun evento all'Orto Botanico: salta Zagara di Primavera, la fiera torna in autunno

Il direttore dell’Orto, Rosario Schicch: "Festeggeremo i 20 anni dell’evento florovivaistico ormai carissimo al pubblico palermitano con una più ricca e ampia edizione autunnale prevista da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre"

In considerazione degli eventi determinati dalla diffusione del coronavirus e tenuto conto delle ultime determinazioni del Consiglio dei Ministri e delle conseguenti disposizioni del Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Palermo, il comitato organizzatore avendo a cuore la salute degli espositori e dei visitatori  ha deciso nei giorni scorsi di annullare la Zagara di Primavera, prevista all’Orto Botanico come di consueto il 27, 28 e 29 marzo. Ma lo staff è già al lavoro per la prossima edizione di autunno che durerà quattro giorni. 

Il direttore dell’Orto, struttura del Simua il Sistema Museale d’Ateneo, professor Rosario Schicchi, ha spiegato sui social di aver preso una decisione sofferta ma dettata da contingenze imprevedibili ed emergenziali. "Vinceremo questa sfida tutti insieme - ha aggiunto Schicchi - e festeggeremo i 20 anni dell’evento florovivaistico ormai carissimo al pubblico palermitano, con una più ricca ed ampia edizione della Zagara d’Autunno, già calendarizzata da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre, una grande festa di quattro giorni all’insegna della natura".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento