"Un uomo di rigore", a Bagheria il figlio Rosario racconta l'arbitro Concetto Lo Bello

La presentazione del libro scritto da Enzo Pennone, Gaetano Sconzo e Umberto Teghini

Concetto Lo Bello

Detiene il record del maggior numero di partite arbitrate in serie A, 328 incontri, è stato insignito del prestigioso premio Giovanni Mauro, gli è stato assegnato il riconoscimento alla memoria nella Hall of Fame del calcio italiano, è considerato da molti l'arbitro migliore di tutti i tempi. E’ Concetto Lo Bello, notissimo arbitro di calcio, uomo politico e dirigente sportivo italiano, venuto a mancare nel 1991 nella sua Siracusa.

Si parlerà di Concetto Lo Bello a Bagheria, sabato 14 settembre alle ore 17,  presso i locali della sala Borremans di villa Butera durante la presentazione del volume “Concetto Lo Bello, un uomo di rigore” scritto da Enzo Pennone, Gaetano Sconzo e Umberto Teghini e curato dal figlio, Rosario Lo Bello. L’evento è patrocinato dal Comune di Bagheria, dall’assessorato allo Sport, guidato da Angelo Barone.

Alla presentazione del volume saranno presenti: l'assessore allo Sport Angelo Barone, Gaetano Sconzo ex giornalista della Gazzetta dello sport e coautore del libro, Pietro Nicolosi,ex guardalinee di Concetto e Rosario Lo Bello, e lo stesso Rosario Lo Bello, figlio di Concetto che ha vestito la maglia di arbitro, esordendo in Serie A subito dopo il ritiro del padre, che è divenuto anche egli arbitro internazionale nonché uno dei più famosi direttori di gara italiani degli anni 1980.  A coordinare l’incontro il giornalista di Tele Video Himera, Alessandro Bafumo.

“Concetto Lo Bello era un arbitro di indubbia qualità professionale ma era anche un uomo di grande levatura morale – dice l’assessore Angelo Barone – siamo orgogliosi di avere ospite nella nostra città suo figlio, professionista di altrettanta bravura. Ringrazio dunque gli organizzatori per aver scelto Bagheria per la presentazione del volume  a lui dedicato”.

locandina Lo Bello-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Coronavirus, in Sicilia 32 nuovi casi (più della Lombardia): 5 a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento