Cultura Libertà / Via Terrasanta

Pienone di risate al Golden con Sicilia Cabaret: sold out per le tre serate

Lo spettacolo comico è stato presentato da Tony Matranga ed Emanuele Minafò, il duo comico di Made in Sud, che ha portato sul palco nuovi personaggi: Dalila Pace, la modella imbranata di Palermo, e Chris il robottino

La squadra di Tony Matranga ed Emanuele Minafò fa il pienone al teatro Golden: sold out per le tre serate (4, 5 e 6 gennaio) di Sicilia Cabaret. Lo spettacolo comico, presentato dal duo comico di Made in Sud, ha visto sul palco una sfilata di artisti: da Lupetto, responsabile della Siae, il personaggio interpretato da Andrea Lupo che si rinnova in un ballerino cubano, a Il Mago Plip (Davide Tusa) nei panni di uno scarafaggio. E ancora: i 4 Gusti da Hippie a Zombie e Ivan Fiore con i suoi giochi di parole. Ma anche i Respinti nelle vesti de I 3 Generations, mai senza Gianni e Piero Dance. Tra gli altri talenti della comicità: Pizzo, il commesso nei panni di Akiz il Rappar, Domenicò Fazio nelle vesti di Gesù, Riccobono, il ragazzo delle App, i Badaboom con il loro stile musicale di fare comicità, non privandosi della sensualità del flamenco e dell’eleganza della lirica. Infine, Loredana Scalia nel ruolo di professoressa hashtag.

Tra i nuovi personaggi: Dalila Pace, la modella imbranata di Palermo e l'originale e divertente Chris il robottino. Una serata che ha portato in scena una comicità tutta siciliana, con uno stile tutto moderno che, attraverso la chiarezza dei gesti e delle espressioni, trasforma il dialetto in una lingua comprensibile a tutto il pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pienone di risate al Golden con Sicilia Cabaret: sold out per le tre serate

PalermoToday è in caricamento