menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Palermo Pride 2012 - foto Campolo

Il Palermo Pride 2012 - foto Campolo

Palermo Gay Pride 2013

Da venerdì 14 a domenica 23 giugno, la città accoglierà il Gay Pride con una settimana di eventi di carattere culturale, politico ed artistico di rilievo che si svolgeranno ai Cantieri Culturali alla Zisa. Parata conclusiva in programma per sabato 22 giugno

Da venerdì 14 a domenica 23 giugno, la città accoglierà il Gay Pride con una settimana di eventi di carattere culturale, politico ed artistico di rilievo.

Il Pride LGBT nazionale è dal 1994 un evento che coinvolge tutto il paese nell'affermazione dei diritti civili delle persone omosessuali e transessuali, e tutte le istituzioni ad ogni livello. Per l'occasione, ai Cantieri Culturali alla Zisa, sarà allestito il Pride Village, dove si svolgeranno la maggior parte degli incontri. L'evento che darà il via alla manifestazione sarà il convegno "LGBT Rights are human right / I diritti LGBT sono diritti umani", cui prenderanno parte il presidente della Camera Laura Boldrini, il ministro delle pari opportunità Josefa Idem, il sindaco Leoluca Orlando ed il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta. Per maggiori informazioni sul calendario degli appuntamenti cliccate nella link della relativa giornata:

- venerdì 14 giugno
- sabato 15 giugno
- domenica 16 giugno
- lunedì 17 giugno
- martedì 18 giugno
- mercoledì 19 giugno
- giovedì 20 giugno
- venerdì 21 giugno
- sabato 22 giugno (SFILATA PRINCIPALE)
- domenica 23 giugno

Le informazioni pubblicate possono essere soggette a variazioni. Per maggiore sicurezza visitate il sito del Palermo Pride.

Madrine della manifestazione, saranno Maria Grazia Cucinotta, Eva Riccobono, Vladimir Luxuria, Emma Dante, Victoria Cabello, Barbara Tabita e Youma Diakite, che insieme prenderanno parte alla parata finale del 22 giugno. Il comitato promotore è costituito dalle associazioni nazionali: Arcigay, ArciLesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno, Mit (Movimento italiano transessuali) e dal comitato Palermo Pride ospitante e organizzatore. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero. Per maggiori informazioni visitate il sito del Palermo Pride. Clicca qui per vedere il video promozionale del Palermo Pride.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento