Musica al tramonto nei tesori dell'archeologia, Palermo Classica a Solunto e Monte Iato

Una rassegna al calar della sera in due delle aree archeologiche più affascinanti di questa parte di Sicilia: violino, pianoforte e musica da camera faranno da guida ai siti palermitani. Otto i concerti a ingresso gratuito

Una rassegna al tramonto in due delle aree archeologiche più affascinanti di questa parte di Sicilia: violino, pianoforte faranno da guida ai siti di Solunto e Monte Iato. Palermo Classica allarga il proprio cartellone cittadino e cuce un cartellone di otto concerti da camera -sei a Solunto e due a Monte Iato, tutti a ingresso gratuito - per coinvolgere un pubblico sempre più vasto e innamorato dell'Isola. Una rassegna, promossa dall’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana, che si aprirà venerdì (28 agosto) alle 19 a Solunto con il concerto inaugurale della pianista estone Kristi Kapten immersa nell’esecuzione del “Piano Trio n. 1” di Beethoven e nel “Piano Quartet K 493” di Mozart, con tre “archi” della Palermo Classica Symphony Orchestra: Aura Fazio al violino, Christian Cutrona alla viola e Daniela Santamaura al violoncello. Il concerto verrà poi riproposto,  modificato nel programma, domenica prossima (30 agosto) allo Steri per la stagione principale di Palermo Classica.

“Un’occasione unica - dicono l’assessore dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana, Alberto Samonà e il neo direttore del Parco, Stefano Zangara - per trasformare la visita ad un'area archeologica in un viaggio tra le emozioni. I ruderi, in un'ora particolarmente magica della giornata sulle note di Beethoven, Chopin, Puccini, Verdi, Gounod. Anche quest’iniziativa rientra tra i progetti del Governo Regionale per valorizzare al massimo il patrimonio storico-culturale della Sicilia e per offrire un'attrattiva ancora maggiore nei luoghi della nostra storia”.

Il 30 agosto, sempre nell’area archeologica di Solunto, il secondo appuntamento: il pianista piccardo Antoine De Grolée proporrà un piano recital dedicato interamente a Chopin, tra Notturni, Valzer e Mazurche, fino a sfociare in alcuni “Improvvisi” e prorompenti “Polacche Op. 26 - 40 e 61”. Il 5 settembre ancora piano con la giovane e promettente musicista tedesca Marie Rosa Günter impegnata nella versione cameristica del “Concerto per pianoforte e orchestra n. 13 K 415” di Mozart. Nella prima parte della serata la stessa pianista si esibirà in duo, con il violoncellista Peter Tilling, immergendosi in alcuni capolavori di Beethoven, Schumann e Debussy. Il concerto in programma il 10 settembre è un omaggio all'opera lirica: il soprano mongolo Shu Wen Jia, accompagnata dal pianista Tullio Garbari, proporrà arie tratte da Puccini, Gounod, Verdi. La rassegna di Solunto si avvia alla conclusione: il secondo recital per violino e pianoforte, il 20 settembre, vedrà protagoniste la pianista rumena Axia Marinescu e la violinista giapponese Seina Matsuoka nella “Sonata “La Primavera” di Beethoven e nella “Sonata K 454” di Mozart. Si chiude il 26 settembre con il Mattaliano Clarinet Quartet che eseguirà musiche di Ravel, Morricone e brani inediti dello stesso clarinettista.

Due i concerti in programma nell'area archeologica di Monte Iato: l’11 settembre, alle 18,30 e in replica alle 20, la pianista greca Nefeli Mousoura - già ospite il 5 settembre del penultimo concerto cittadino di Palermo Classica - eseguirà il “Piano Concerto Op. 11” di Mozart, sempre nella versione cameristica; e nella prima parte, si esibirà con la violinista austriaca Swantje Asche-Tauscher nella “Sonata n. 5” di Beethoven. Il secondo appuntamento a Monte Iato sarà il 18 settembre con un programma accattivante: le Quattro Stagioni di Vivaldi nell'esecuzione della solista giapponese Seina Matsuoka, accompagnata dalla Palermo Classica Chamber Orchestra. I concerti saranno ad ingresso libero fino ad esaurimento posti e la penotazione obbligatoria. Info sul sito: www.palermoclassica.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento