Lunedì, 26 Luglio 2021
Cultura Tribunali-Castellammare / Piazza Magione

Palermo band festival 2017, si entra nel vivo: sabato la finale alla Magione

Il primo festival delle band emergenti, organizzato in co-produzione dalla Tecnoline Service srl e dal Comune, con l’intento di mettere in evidenza i talenti dei giovani palermitani. Più di 38 i gruppi che hanno partecipato

I Nigra sul palco - Foto Gagliardi

Entra nel vivo il “Palermo band festival”, il primo festival delle band emergenti, organizzato in co-produzione dalla Tecnoline Service srl e dal Comune. Domani e sabato (29 e 30 settembre), in piazza Magione si terranno le semifinali e la finale della manifestazione che già, lo scorso fine settimana a Piazza Bologni, Piazza Castelnuovo e Piazza Marina, ha visto esibire  le prime 38 band concorrenti.

L’idea è stata promossa dallo stesso assessore alla Cultura, Andrea Cusumano, nell’ambito delle iniziative direttamente promosse  in occasione  dal progetto “Palermo Città dei giovani 2017”, con l’intento di mettere in primo piano i talenti dei giovani palermitani. Il Palermo Band Festival mette sul palco gruppi rock, pop, hip-pop- rap e cover, con artisti under 35 che hanno cantato e suonato, regalando al pubblico uno spettacolo di alto livello e rigorosamente dal “vivo”.

Il sistema di votazione, oltre al voto popolare libero, si svolge attraverso il web sul sito www.palermobandfestival.it e con una giuria di esperti capeggiata da Elio Ciprì, produttore discografico e talent scout di Sanremo. Special guest dell’evento di domani sarà il gruppo siciliano dei “Tamuna” che condurranno alla finale le 13 band che si sono qualificate (Blue Kashmire, Buskers, Chef Monkee, Dudes, Geronimo e i Fiori del Bene, Luker, Madway, Minima moralia, Notagra, Pennyles s, Ryder Jackson, Skinmate e Yes/Se:f). Ma alla fine solo 8 band accederanno alla serata conclusiva del 30, al via a partire dalle 22.

I primi tre classificati agli eventi che saranno organizzati dal Comune di Palermo nell’anno di “Palermo Capitale della Cultura 2018” e alla band prima in classifica verrà anche finanziato l’incisione del  primo cd da professionisti. Il premio speciale “Rita Atria” verrà invece assegnato alla band con una componente femminile.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo band festival 2017, si entra nel vivo: sabato la finale alla Magione

PalermoToday è in caricamento