Musei gratis la prima domenica del mese: tutti i siti aperti a Palermo

Il 3 marzo sarà possibile trascorrere una giornata alla scoperta del patrimonio culturale locale senza pagare il biglietto

Ogni prima domenica del mese i monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato si visitano gratis. Ecco la lista dei luoghi di Palermo aperti al pubblico:

Museo Antonio Salinas
Castello a mare
Albergo delle Povere
Palazzo Abatellis
Palazzina Cinese
Castello della Zisa
Palazzo Mirto
Palazzo Riso
Castello della Favara a Maredolce
Chiostro di San Giovanni degli Eremiti
Villino Florio e Giardino
Chiostro Santa Maria la Nuova
Oratorio dei Bianchi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info sugli orari di apertura visitare il sito del Comune di Palermo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento