rotate-mobile
Cultura Pallavicino

"I volti della città": la mostra itinerante all'istituto Ettore Majorana

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Dopo il successo presso il “Centro di Documentazione Fotografica dei Cantieri Culturali della Zisa” la mostra “I volti della Città” a cura del Movimento Pro Sanctitate di Palermo, si è trasferita presso i locali dell’Istituto Superiore Ettore Majorana, dove è attualmente allestita presso i locali della sede Centrale in via Astorino e successivamente sarà trasferita nella succursale di via Dell’Olimpo. E’ una grande gioia per noi sapere che circa 1500 alunni potranno visionare i pannelli della Mostra e insieme ai loro docenti conoscere i testimoni in essi presentati, approfondire le tematiche proposte, attraverso la testimonianza di uomini e donne che hanno fatto della loro vita un dono, che hanno abitato “la città” testimoniando la loro fede e il loro amore per Dio e per le sorelle e i fratelli che hanno incontrato sulla loro strada.

Con le loro azioni hanno inciso sulla società, cercando di rendere più belli, più sani, più accoglienti i luoghi del “quotidiano”. Per il Movimento Pro Sanctitate questa opportunità ci apre sempre più alla città, permettendoci di raggiungere tanti con il nostro messaggio di Chiamata Universale alla Santità: la santità è un invito rivolto a tutti, a tutti e in ogni condizione di vita, nessuno è escluso dall’amore di Dio. Il fondatore del Movimento Pro Sanctitate , Guglielmo Giaquinta, oggi Servo di Dio, ha affidato ai membri questa missione: costruire un mondo di santi in cui tutti gli uomini possano vivere da fratelli. Un sentito ringraziamento va al Dirigente Scolastico del Majorana , la professoressa Melchiorra Greco, che ha consentito l’esposizione della mostra nei locali dei due plessi scolastici. Grazie ai Docenti Carlo Messina e Giuseppe Pedone che hanno voluto che la Mostra si realizzasse nella loro scuola, consentendo che gli alunni possano conoscere modelli di vita “diversi” da quelli che purtroppo oggi hanno la meglio sui social, e che la parola santità possa essere accostata alla scienza, alla cultura, alla giustizia, ai valori etici fondanti della società. Palermo 2 Maggio 2023 Santina Mitra (Responsabile Movimento Pro Sanctiate Palermo)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I volti della città": la mostra itinerante all'istituto Ettore Majorana

PalermoToday è in caricamento