Cultura

"Mali riscussi alla Palermitana": è il nuovo noir di Alessandro Butera

Artista spazialista indipendente, al suo esordio letterario, sempre indipendente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Scrivere una storia ambientata a Palermo cercando di non cadere nelle solite banalità e nei soliti luoghi comuni non è certo cosa facile. In realtà, avevo voglia di mettere in risalto la cultura, l'umanità ed il lato artistico di questa città, attraverso il racconto delle contraddizioni e della grande bellezza tipiche di questo luogo unico al mondo. La contrapposizione di più punti di vista diametralmente opposti, caratterizzano da sempre la vita di ogni palermitano. Ho quindi pensato che scriverne in modo molto originale potesse essere una buona idea e così è nato: "Mali riscussi alla palermitana".

Ammazzatina ai cantieri navali. Ragionamenti sull'io, omicidi, indagini e cuosi i rririri. Una specie di noir... e non solo: Un grande artista in piena crisi esistenziale e il suo goffo tentativo di farla finita, la successiva coincidenza dell'essersi trovato sulla scena di un omicidio e la sua improvvisa ed inspiegabile voglia di risolvere il caso, sono gli ingredienti di questo improbabile noir tutto palermitano. Il racconto, è ricco di ironia, introspezioni, e una buona dose di babbio. In queste pagine, vivremo una grande avventura, fra ricordi del passato, vecchie e nuove amicizie, dolori radicati, grandi intuizioni e nuove consapevolezze. Scopriremo come il nostro Maestro, guidato dal suo grande intuito, risolverà questo intricatissimo intreccio di malaffare, in cui, bruttissime persone, lotte per i diritti, abusi di potere, crisi economica, idealismi, bellezza e gioventù, si inseguiranno e si mischieranno in una trama fitta fitta, dando vita a questa nostra improbabile indagine. N.B: "Se la cosa vi intriga: itivillu a circari su Amazon".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mali riscussi alla Palermitana": è il nuovo noir di Alessandro Butera

PalermoToday è in caricamento