Le Vie dei tesori, porte aperte in Questura: gli agenti vestono i panni delle guide

Saranno loro a spiegare ai visitatori la storia e le opere di pregio che si trovano dentro al palazzo. Nel chiostro cinquecentesco sarà allestita anche una mostra con le apparecchiature d’epoca utilizzate nel corso di sopralluoghi sulla scena del crimine

Il chiostro della Questura

Anche quest’anno la polizia partecipa a Le Vie dei tesori, manifestazione culturale giunta alla tredicesima edizione, aprendo le porte del palazzo che ospita la Questura. A far da speciali guide nell’affascinante percorso di scoperta della storia e delle opere di pregio artistico che caratterizzano quella che fino all’ottocento costituì la dimora dei padri “Redentori dei cattivi”, appartenenti all’Ordine dei Trinitari, saranno gli stessi agenti che ogni giorno ne attraversano le stanze e i corridoi e che, in questo caso, per due giorni, svestiranno i panni dei poliziotti per vestire quelli di storici e critici d’arte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno del suggestivo chiostro cinquecentesco del palazzo sarà allestita un’interessante mostra a cura del Gabinetto di polizia scientifica, che consentirà ai visitatori di conoscere e toccare con mano apparecchiature e strumentazioni d’epoca utilizzate dagli specialisti della polizia nel corso di sopralluoghi sulla scena del crimine o per lo svolgimento degli esami di laboratorio. Il palazzo della Questura rimarrà aperto alle visite dalle 10 alle 14 di domani e di domenica 13 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento