rotate-mobile

VIDEO | Una "maratona" di letture per la Giornata della poesia, Orlando: "Conferma crescita culturale di Palermo"

La kermesse sulla pagina Facebook "Palermo che legge". Ad aprire la rassegna l'assessore alle Culture, Mario Zito, con una poesia di Danilo Dolci dal titolo "Ciascuno cresce solo se sognato" sul ruolo importante dell'educatore

La mia poesia per la città. In occasione della giornata mondiale Unesco della poesia, è andata in scena sulla pagina fb istituzionale "Palermo Città che legge" una kermesse di video letture di poesie. Pubblicati in rapida successione circa sessanta video nei quali poeti, personaggi del mondo della cultura e anche semplici lettori appassionati di poesia hanno scelto e recitato la propria poesia preferita. Ad aprire la rassegna l'assessore alle Culture Mario Zito con una poesia di Danilo Dolci dal titolo "Ciascuno cresce solo se sognato" sul ruolo importante dell'educatore.

L'iniziativa digitale, promossa dell'assessorato alle Culture nell'ambito del patto per la lettura è anche la prima sotto il marchio LibrOvunque, il progetto di promozione del libro e della lettura che durerà per tutto l'anno 2021, coinvolgendo le Circoscrizioni cittadine.

“La Giornata Mondiale Unesco della Poesia - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - si collega alla città educativa e alla attenzione per la letteratura in tutte le sue espressioni ed è conferma della crescita culturale della nostra città". "Stiamo già lavorando agli altri appuntamenti digitali di LibrOvunque, come il Maggio dei Libri - ha detto la dirigente Eliana Calandra, che ha curato il progetto - in adesione all'iniziativa promossa dal centro per il libro e la lettura, quest'anno ispirata a Dante e al tema suggestivo "Amor..." declinato nei suoi diversi aspetti, dall'amore passione a quello per il sapere, all'amore spirituale. Ci aspettiamo dal pubblico dei lettori lo stesso entusiasmo dimostrato per la poesia".

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Una "maratona" di letture per la Giornata della poesia, Orlando: "Conferma crescita culturale di Palermo"

PalermoToday è in caricamento