Giovedì, 13 Maggio 2021
Cultura

A Palazzo delle Aquile il primo Forum del pensiero islamico europeo

Parteciperanno i rappresentanti di 23 Paesi europei. L'iniziativa ha il patrocinio del ministero degli Esteri

Palazzo delle Aquile, sede del Comune, sabato ospiterà il primo Forum del pensiero islamico europeo, con la partecipazione di rappresentanti musulmani da 23 Paesi europei. L'iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio del ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Consiglio d'Europa, è promossa dalla Coreis italiana e da Eulema (European Muslim Leaders’ Majlis), il Consiglio europeo dei leader musulmani, con la collaborazione del Kaiciid, il Centro per il dialogo interculturale e interreligioso fondato dal Regno dell’Arabia Saudita con sede a Vienna, assieme al Regno di Spagna e con il Vaticano come osservatore permanente.

L'evento si inserisce all'interno del secondo incontro internazionale di Eulema, coordinato dall'imam Yahya Pallavicini, presidente della Coreis italiana, e organizzato con il Comune da venerdì 22 a domenica 24 novembre.

"Per esercitare diritti e responsabilità, minoranze come quella dei musulmani in Europa, altamente diversificate e decentralizzate nell'organizzazione, sono svantaggiate se non riescono a unificarsi per esprimere le loro preoccupazioni, sostenere politiche eque e articolare la loro fede in modo coerente a livello internazionale", afferma l'imam Pallavicini.

"Il luogo scelto, la Sicilia, porto storico e centro commerciale, gode di un ricco patrimonio di scambi culturali e spirituali. L'isola più grande del Mediterraneo - dicono gli organizzatori - è stata infatti a lungo un luogo di incontro per popoli di due continenti e fin dal XI secolo studiosi, artisti e commercianti musulmani hanno vissuto a Palermo, interagendo con colleghi ebrei e cristiani e integrando i loro costumi, tradizioni, espressioni e preghiere, nella lingua, cultura e istituzioni della Sicilia. I relatori del Forum di sabato 23 novembre sono stati selezionati per la loro conoscenza, esperienza e ricerca sull'Islam in Europa. Si tratta di accademici e membri di istituzioni europee il cui approccio sfiderà e stimolerà la filosofia dell'Eulema".

La sessione inaugurale del Forum sarà aperta al pubblico e avrà il saluto delle istituzioni fra cui il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore regionale all’Istruzione Lagalla, delegato dal presidente della Regione Nello Musumeci, la console del Regno del Marocco Fatima Baroudi assieme al viceconsole aggiunto e Francesco Bongiorno dell’assessorato regionale alla Sanità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Palazzo delle Aquile il primo Forum del pensiero islamico europeo

PalermoToday è in caricamento