Fai Golf Cup, lo sport per la cultura a Villa Airoldi

Gli spazi di Villa Airoldi

Sabato 27 settembre, dalle ore 8, appuntamento al Golf Club Villa Airoldi per la gara siciliana del circuito Fai Golf Cup, iniziativa promossa per sostenere l’attività di recupero e salvaguardia del patrimonio culturale italiano.

Dopo la gara di Siracusa, la seconda e ultima tappa siciliana dell’undicesima edizione della Fai Golf Cup 2014 avrà luogo a Palermo, nel cuore della città, al Golf Club Villa Airoldi. Esclusivo campo di golf che sorge nello splendido parco della settecentesca dimora tra fontane, architetture di interesse storico e alberi monumentali. La manifestazione, nata nel 2003 sotto l'egida del Fai, è stata  ideata e promossa per sostenere in modo concreto le attività della Fondazione. Grazie alla collaborazione dei più prestigiosi circoli golfistici italiani e dei numerosi volontari e partecipanti, sono stati raccolti, nel corso delle passate edizioni, importanti fondi necessari per il recupero del patrimonio artistico nazionale attenzionato dal Fondo Ambiente Italiano.

L’obiettivo di quest’anno è il restauro dell’Abbazia di Santa Maria di Carrate a Lecce, singolare e suggestiva testimonianza del romanico pugliese che, senza un immediato intervento, rischia di non tornare a risplendere. Oltre alla gara per i giocatori professionisti, spazio anche per coloro che si avvicinano per la prima volta a questo sport con la possibilità di visitare il campo da golf e conoscerne le regole principali. Nel corso della giornata sarà inoltre effettuata una gara prova sul putting green con l'aiuto del maestro Federale del Golf Club Villa Airoldi.

L'iscrizione alla gara di Golf ed al putting green dà l'opportunità di partecipare al sorteggio finale di numerosi premi messi in palio ed offerti dagli sponsor della Delegazione Fai di Palermo. Per i partecipanti alla gara in palio l’esclusiva bici del Fai prevista dal circuito nazionale. Quest’anno, eccezionalmente per i partecipanti alla Fai Golf Cup, l’esclusiva visita dell’ala sinistra di Villa Airoldi. Tra i partecipanti graditissima la presenza dell’armonicista compositore Giuseppe Milici, testimone d’onore di questa edizione. Ecco il programma completo della manifestazione:

ore 8 - Partenza gara nazionale: formula gara 9 buche Stableford 3 categorie 1°,2° netto per categoria, 1° lordo 1° lady 1° senior (tot. 9 premi);
ore 10 - Accoglienza da parte della Direzione del Golf  Club Villa Airoldi. Verrà  illustrato il campo da golf e le sue centenarie regole;
ore 11 - gara sul putting green; Per tutti i neofiti (contributo iscritti FAI Euro 5,00; non iscritti FAI Euro 7,00)
dalle 16 alle 17,30 - esclusivamente per gli iscritti alla gara ed al putting green, visita dell’ala sinistra di Villa Airoldi;
ore 18 - premiazione e sorteggio dagli score di premi fra cui la splendida Bici Fai (per i partecipanti alla gara nazionale).
ore 18,30 - aperitivo all’aperto;

Quotazioni per la gara nazionale: Green fee 35 euro; tassa gara 15 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • Palermo a luci rosse: la passeggiata nel segno di eros, vizi, peccati e case chiuse

    • 8 August 2020
    • Piazza San Domenico
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • Dalla chiesa di Santa Caterina all'Oratorio Quaroni, le reliquie di Santa Rosalia in mostra

    • Gratis
    • dal 14 July al 28 August 2020
    • Oratorio Quaroni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento