Canzoni davanti al camino, Fabio Guglielmino e la sua chitarra nei live su Youtube

In questo momento così particolare, in cui restare a casa è il messaggio da veicolare, Fabio Guglielmino, come tanti altri artisti nazionali, sta pubblicando nei suoi canali social esibizioni, vecchie e nuove, esaudendo anche richieste di cover

Il cantautore palermitano Fabio Guglielmino sta pubblicando in questi giorni dei nuovi contenuti nel suo canale YouTube a un mese dall’uscita del suo nuovo disco “Io mi chiamo Achille”.

Si chiama “Davanti al camino” l'iniziativa del cantautore, che sta proponendo i brani del suo ultimo album in una veste acustica e più intima. “Amo il camino e l’atmosfera calda che si crea nel soggiorno quando è acceso - racconta Guglielmino -: un pomeriggio ho imbracciato la mia takamine e ho cominciato a suonare le canzoni del disco. Ero insieme ad alcuni amici e avevamo a disposizione una camera e un registratore portatile. È nata così questa home session, nella maniera più naturale possibile: sono le dieci canzoni del disco cantate e suonate semplicemente con chitarra e voce”. 

In questo momento così particolare, in cui restare a casa è il messaggio da veicolare, Fabio Guglielmino, come tanti altri artisti nazionali, sta pubblicando nei suoi canali social esibizioni, vecchie e nuove, esaudendo anche richieste di cover, e tra una canzone e un’altra inserisce alcuni dei suoi inediti. 

Tra febbraio e marzo ha presentato i primi due singoli ufficiali, “È già tempesta” e “Io mi chiamo Achille”, che anticipano un disco elettrico e dagli elementi indie pop. Al centro dell'album le manie e gli eroi classici riscritti in chiave moderna, alle prese con i loro desideri e le loro ansie. Tra i ringraziamenti per la realizzazione di questi clip “al camino” Antonio Villanti per la scenografia, Rorò Emozioni per gli accessori e il camino del b&b Manca1Fiorino. Delle riprese e il montaggio si è occupato Gianluca Millunzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento