rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cultura

Sfincione e cassatelle in Osteria, poi la StraPalermo: cosa fare nel weekend in città

Si prospetta un fine settimana ricco di sorprese in città tra cene, spettacoli teatrali, libri, gare podistiche e tanta musica. Ecco allora una ricca selezione di eventi presenti a Palermo e provincia dal 18 al 20 marzo

Buon cibo? C'è. Musica? Non manca. Spettacoli? Non resta che l'imbarazzo della scelta. Anche questo sarà un weekend ricco, adatto a tutti i gusti e pronto a rispondere a tutti i desideri di palermitani e non che vogliono staccare la spina dopo un'intensa settimana di lavoro. Ecco gli appuntamenti previsti dal venerdì alla domenica. 

CIBO E VINO - Per l'appuntamento con il buon cibo in città, il capoluogo riserva due appuntamenti da leccarsi i baffi, con la tradizione enogastronomica siciliana. Venerdì 18 marzo alle 20.30 presso l'Osteria Pantelleria cena siciliana con concerto soul, organizzato da Cast agency, con Roberta Scacciaferro accompagnata da Chiara Minaldi al pianoforte in uno show intitolato “Soul in two”. Taglieri di salumi e formaggi con prodotti da Pantelleria, timballi, caponata, cacio all’argentiera, sarde a beccafico, antipasti di pesce, gamberi, fettuccine all’astice, spaghetti con ricci, angus alla griglia, filetto al pepe verde, involtini siciliani, pesce spada alla messinese, e gamberone alla griglia. E naturalmente i dolci, le cassatelle in primis. Per chi vuole, c’è anche la cena con offerta a base di panino con hamburger, fatto con carne, pane, formaggio e verdura fresca. Musica e cena al Dorian Art con Notice the Note e Radio Baccano. Una formula completa e incentrata sull’alta qualità del cibo e della musica. Una serata che si caratterizza – sempre dalle 20 - per l’apericena, golosa e ricca, preparata con sapienza culinaria dallo chef. Si potranno mangiare crepes salate, frittate, verdure grigliate, sformati di patate e di riso, pizza, sfincione, riso con funghi, couscous di verdure, riso al pesto e tanto altro.

DISCO E FESTE - Un repertorio vasto e colmo di grandi successi, che attraversa i decenni dai '70 a venire, e con il buon proposito di riviverli per una serata all'insegna della Musica Dal Vivo. Una grande festa con la Treephase band al Fiò Appuntamento sabato alle 22,30.

LEGGI ANCHE: COSA FARE NEL WEEKEND CON I BAMBINI 

CINEMA - Per quando riguarda il cinema in città, ai Cantieri Culturali alla Zisa, venerdì alle 21 (al cinema De Seta) anteprima nazionale del documentario Missione - I poveri nutrono la terra, la terra nutre i poveri, di Pasquale Scimeca. Interverranno il Vescovo Corrado Lorefice e il Sindaco Leoluca Orlando.

runners-888021_960_720-2INCONTRI - Laboratori, presentazioni, visite culturali e gare sono alcuni degli incontri previsti nel capoluogo nel weekend. Si parte di corsa domenica a partire dalle 10.30 dal Teatro Massimo con StraPalermo, la prima edizione della gara podistica sulla distanza dei 10km. Due giri velocissimi di 5000 metri dove i fortunati partecipanti nel loro correre incontreranno un susseguirsi ininterrotto di bellezze storico-monumentali di indiscusso valore e bellezza. Sabato dalle 12.30 presso GAMe c/o GAM Galleria Nazionale d’Arte Moderna sarà presentato "The Great Palermo", un videogioco narrativo sullo street food e un percorso multimediale che si attiva a contatto con gli utenti. Per la festa di San Giuseppe, visite animate con Salvo Piparo a Palazzo Asmundo sabato alle 18 e alle 21 per scoprire gli "antichi mestieri". 15-12 euro. Notizie dall'isola di Eufrosine è il libro che sarà presentato sabato alle 17:30, a Spazio Cultura presso la Libreria Macaione. Si tratta del romanzo vincitore del "Premio speciale Rosario Macaione".

CONCERTI - La musica in città non manca. Il rock inglese, come si suona a Palermo. Venerdì alle 22 al Morrison Cafè una serata a tutto rock con il suono dei Jesus’Son. Venerdì alle 21.30 al Real Teatro Santa Cecilia, l’artista palermitana Anna Bonomolo presenterà il suo progetto musicale “Anna Bonomolo & Jazz’n Progress”. Da venerdì a domenica 20 anna bonomolo-2marzo alle 22 tre giorni di musica allo Chapeau con il tributo a Ligabue dei Radio Raptus, a Tina Turner dei Simply the band e “La domenica italiana” con i Radioflores“. Al Wall Street English. dopo il successo di Sagi Rei, arriva la musica de "Gli Amici di Carini". Appuntamento venerdì alle 20. Venerdì 18 Marzo a partire dalle 22 sarà un repertorio alternative rock quello che i Kali Yuga presenteranno al Caffè del Teatro Massimo.

MOSTRE - Mostre in città? Non c'è che l'imbarazzo della scelta. Sabato alle 19 da XXs Aperto al Contemporaneo sarà inaugurata la quarta bipersonale del progetto Camera Doppia #1 ideato da Virginia Glorioso che vedrà come protagonisti Francesco Paolo Catalano e Roberto Rinella. "Vibrazioni cromatiche" è il titolo della mostra che si inaugura domenica alle 18.00 al Margaret Cafè di Terrasini. Durante la serata esibizione live di band locali. Sabato alle 17.30 alla Gam - Galleria d'Arte Moderna si inaugura la mostra "Contemporanea - collezioni 2006-2016", punto di approdo del progetto "Sicilia under 40" che il Museo ha portato avanti in comunione con Ars Mediterranea. Venerdì alle 18 da Bobez si inaugura la mostra "Dal futuro al passato" di Paolo Madonia. "Serendipity" è il termine inventato da Horace Walpole per indicare la fortuna di fare felici scoperte per puro caso o, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un'altra. Serendipity è però anche il nome della mostra di Fabio La Fauci che sarà inaugurata da Giuseppe Venueri Project sabato alle 18. Da venerdì 19 a sabato 20 marzo con inaugurazione alle 10 presso il Sisley store si terrà un'esposizione con alcune opere a tema floreale di Ilaria Caputo dal titolo "Spring Flowers"In città, però, restano ancora visitabili tante esposizioni. Per conoscerle tutte, cliccare qui.

MERCATINI - Domenica 20 marzo dalle 10 alle 20 l’associazione Artigianando presenta la settima edizione della Mostra Mercato “Mercanti a Palazzo”, che si svolge all'interno di un palazzo nobiliare, nelle sale del Palazzo Fatta (Piazza Marina 19).

MANIFESTAZIONI - In tema di manifestazioni, domenica alle 17 a villa Cutò a Bagheria, si terrà una giornata particolare all'insegna di un concorso e della degustazione dei tipici pupi con l'uovo. Fino a sabato spazio all'iniziativa “Ispirati dagli Archivi”, promossa dall’Associazione nazionale archivistica italiana per fare conoscere ai cittadini la ricchezza del patrimonio archivistico del nostro Paese. Sabato alle 17.30 all'Hotel Kalura di Cefalù prende il via la nona edizione della "Festa delle Fisarmoniche" di Cefalù organizzata dal "Gruppo Mariposa" con la direzione artistica del fisarmonicista siciliano Pierpaolo Petta. Domenica dalle 9.30 alle 18 al Bioparco di Sicilia, a Carini, si terrà una vera festa di Primavera dedicata alla varietà delle piante, dei fiori e dei frutti. Sempre domenica dalle 9.30, in anticipo per l'arrivo della Pasqua, per l'appuntamento ormai consueto con Anima Ballarò, un mercante adotta un artista, un artista adotta un mercante. A seguire "mangiata" a Piazza Mediterraneo.

la storia del giudice livatino raccontata con i pupi di angelo siciliaTEATRI - Spazio dunque agli spettacoli teatrali previsti in città. Domenica alle ore 19.30 l'associazione culturale Labe Laboratorio Espressivo invita tutti, in occasione delle festività pasquali, allo spettacolo: "Il pianto della Madonna", una lauda sacra di Jacopone da Todi. Venerdì alle 21 all'Auditorium Rai la "Storia di Rosario Livatino. Un giudice perbene" sarà raccontata attraversp lo spettacolo di Angelo Sicilia e dei suoi "pupi antimafia". Da venerdì a domenica al Piccolo Teatro Patafisico arriva il Minimo Teatro Festival che per tre giorni animerà gli spazi di via Gaetano la Loggia 5 tra musica, danza e spettacoli. Venerdì alle 21.15 al Teatro Lelio in via Antonio Furitano Marco Baliani sarà in città con il suo celebre racconto “Kohlhaas” di Remo Rostagno e Baliani tratto da "Michael Kohlhaas" di Heinrich von Kleist“. Intero 20 euro ridotto 15. "Scene di interni dopo il disgregamento dell'Unione Europea" è lo spettacolo che si terrà venerdì e sabato alle 21.15 al teatro Libero. Intero 16 euro ridotto 11.

SOLIDARIETA' - Sabato dalle 10 alle 17 in piazza Unità d'Italia saranno presenti i volontari del rifugio Favorita per raccogliere viveri e farmaci per i tanti amici a quattro zampe ospiti dell'area. Al banchetto troverete anche simpatici gadget della Lega Nazionale per la Difesa del Cane per grandi e piccini il cui ricavato andrà a sovvenzionare l'acquisto di croccantini e medicine.

Buon fine settimana!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfincione e cassatelle in Osteria, poi la StraPalermo: cosa fare nel weekend in città

PalermoToday è in caricamento