"Check-up diritti", incontro allo Spazio Cultura Libreria Macaione

Giovedì 20 novembre, dalle 17 alle 18.30, allo Spazio Cultura Libreria Macaione si terrà il primo incontro del progetto "Check-up diritti, informarsi è semplice, reclamare è facile": "Commercio elettronico:comprare on line senza paura".

Il progetto prevede l'organizzazione di incontri sui diritti dei consumatori con la doppia finalità di far conoscere i diritti ma anche i servizi offerti per farli valere, come reclamare nonché avere la possibilità di ricevere consulenza personalizzata in un incontro ad hoc. Il progetto "Check up diritti - informarsi è semplice reclamare è facile" ha l'obiettivo di realizzare attività di consulenza, informazione, assistenza e formazione per facilitare l'esercizio da parte dei consumatori e degli utenti di tutti i diritti fondamentali riconosciuti dall'art. 2 del Codice del Consumo. Durante il primo incontro, in programma per giovedì 20 novembre si parlerà di "Commercio elettronico: comprare on line senza paura", con un giurista dell'associazione a disposizione dei presenti per una video consulenza gratuita sull'argomento.

Il progetto sviluppa, infatti, il tema dell'educazione al consumo intesa come diffusione della tutela del consumatore, anche attraverso strategie umoristiche della comunicazione che affrontino con ironia il tema dell'inconsapevolezza delle scelte del consumatore. Gli incontri saranno l'occasione per illustrare le indagini su temi di interesse consumeristico realizzate da Altroconsumo che saranno pubblicate sulla rivista dell'Associazione e i suoi supplementi. Gli incontri sono organizzati da Altroconsumo grazie ad un progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Sul sito del progetto si possono trovare maggiori informazioni sugli eventi già organizzati insieme a strumenti e informazioni utili al consumatore per conoscere i propri diritti e farli valere.

Altroconsumo, associazione a tutela dei consumatori, organizza per i mesi di novembre-dicembre 2014 degli eventi a Palermo, con il patrocinio del Comune di Palermo, della Provincia Regionale di Palermo e della Camera di Commercio di Palermo e con partecipazione dell'Università degli Studi di Palermo e collaborazione con Iemest (Istituto Euro-Mediterraneo di Scienze e Tecnologia), Ersu Palermo, Dipartimento di Scienze Giuridiche della Società e dello Sport, Fa' La Cosa Giusta Sicilia e Spazio Cultura Macaione all'interno del progetto denominato. Nell'incontro successivo si discuterà di "Farmaci e mercato" (29 novembre, Palazzo Steri, ore 17), prima dei due appuntamenti con "Fa' la cosa giusta Sicilia" (5 e 6 dicembre, Cantieri Culturali alla Zisa). Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dipendenze patologiche, un convegno di studi multidisciplinare a Palermo

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
    • Associazione Quarto Tempo
  • Sei personaggi di Pirandello rivive al Biondo, sul palco "Sei" con Scimone e Sframeli

    • dal 15 al 24 novembre 2019
    • Teatro Biondo
  • Fabio Volo a Palermo, presentazione del libro "Una gran voglia di vivere" al Mercato

    • Gratis
    • 23 novembre 2019
    • Sanlorenzo Mercato

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento