"I leoni di Sicilia", a Bagheria la presentazione del libro di Stefania Auci

L'opera in questi giorni ai primi posti della classifica nazionale dei libri più venduti in Italia sta già conquistando Europa e Stati Uniti, con diritti già venduti in cinque Paesi ed una serie televisiva in vista

Sabato 15 giugno, a partire dalle ore 18, alla Libreria Interno95 di via Dante, a Bagheria, Stefania Auci presenterà il suo libro "I leoni di Sicilia" (Edizioni Nord). Con l'autrice, il giornalista Camillo Scaduto; letture a cura di Rosamaria Spena. "I leoni di Sicilia", in questi giorni ai primi posti della classifica nazionale dei libri più venduti in Italia, sta già conquistando Europa e Stati Uniti, con diritti già venduti in cinque Paesi ed una serie televisiva in vista.

Il romanzo scritto dall'autrice trapanese di nascita e parlermitana d'adozione parla dei Florio, del loro arrivo a Palermo e della fortuna che la famiglia di origine calabrese creò, dapprima con la  bottega in via dei materassai e poi con innumerevoli attività ed affari, che resero i Florio famosi in tutto il mondo. La recensione: https://www.lucialibri.it/2019/05/20/amori-segreti-vendette-florio-auci/
 

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Estate uguale esodo al villino, ecco come i palermitani possono arredare la casa al mare

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento