Palazzo Butera, i saloni del piano nobile restano aperti: collezione dei Valsecchi in mostra

Si potranno ammirare anche a luglio i dipinti di Annibale Carracci, di Edward Burne-Jones, di Sassoferrato, acquerelli di pittori-viaggiatori, mobili delle Grandi Esposizioni, porcellane Ginori del Settecento e vetri francesi del primo Novecento

Koloman Moser, Ritratto di donna. Palazzo Butera, collezione di Francesca e Massimo Valsecchi

Anche a luglio sarà possibile visitare i tre saloni del piano nobile di Palazzo Butera aperti per la prima volta al pubblico a fine giugno per tre giorni. All'interno è esposta la collezione di Francesca e Massimo Valsecchi, proprietari dello storico immobile. Dalle 18 alle 20, ogni martedì, mercoledì e giovedì del mese - acquistando un biglietto dal costo di 15 euro - si potranno vedere i dipinti di Annibale Carracci, di Edward Burne-Jones, di Sassoferrato, acquerelli di pittori-viaggiatori, mobili delle Grandi Esposizioni, porcellane Ginori del Settecento e vetri francesi di primo Novecento.

Nei saloni saranno presenti Florinda Albanese, Dario De Benedictis, Ferdinando Foresta, Maria Fernanda Ghersi, Claudio Gulli e Amalia Randazzo, che potranno fornire spiegazioni sulle opere esposte. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento