Così è (se vi pare) show!

Virginia Alba e Gianni Nanfa

Da venerdì 3 a domenica 5 gennaio, al Teatro Jolly andrà in scena lo spettacolo "Così è (se vi pare) show!", con Gianni Nanfa.

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso novembre, torna a grande richiesta dal 3 al 5 gennaio al Teatro Jolly "Così è (se vi pare) show!", ovvero una rilettura dell'universo conoscitivo di Pirandello al tempo dei talk-show e dei mass media: a venirne fuori è una realtà ancora più sfuggente e relativa, abitata dai moderni "mostri" della società d'oggi e dai suoi meccanismi di fabbricazione della verità.

Sotto i riflettori del palco prende vita la curiosa storia del signor Ponza, un impiegato trasferitosi in una tranquilla cittadina assieme alla moglie, che nessuno ha mai visto, e alla suocera. In un breve giro di tempo le voci circolano e il gioco "al massacro" è fatto: il signor Ponza viene additato come un mostro che tiene segregata la moglie in casa e impedisce alla suocera ogni visita. Per cercare di venire a capo della faccenda e soddisfare la morbosa curiosità del pubblico, viene allestito uno studio televisivo guidato dall'enigmatica figura di Laudisi (interpretato da Giovanni Nanfa): nonostante ogni tentativo di ricostruzione dei fatti sarà proprio il conduttore del talk-show a far capire che una verità assoluta non è possibile, ma ci sarà spazio solo per tante verità relative.

"Così è (se vi pare) show!" è un intelligente adattamento firmato da Virgina Alba (anche regista e interprete) che vuole proiettare il pensiero pirandelliano ai giorni nostri, con tutte le complicazioni che ne possono seguire: la realtà è sempre più indecifrabile, in misura maggiore dei tempi dell'autore siciliano, e praticamente ognuno se ne può fare portavoce sostenendo la propria visione. Il risultato? Complicare sempre di più il quadro della vicenda. Sul palcoscenico del Jolly, oltre alla Alba e a Nanfa, saranno presenti Paolo La Bruna (nelle vesti del signor Ponza) e Silvia Li Vigni (la signora Ponza); luci e suono sono curati rispettivamente da Vittorio Ienna e Rino Carnovale. Effetti di Francesco Piscopo. Lo spettacolo andrà in scena secondo il seguente calendario: venerdì 3 gennaio ore 21.15; sabato 4 gennaio ore 21.15; domenica 5 gennaio ore 18. Prezzo biglietti: intero 12 euro; ridotto 10 euro (abbonati e Cral over 65).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Da vivo", lo show di Angelo Duro si fa anche a Palermo: lo spettacolo al Teatro Golden

    • 5 marzo 2021
    • Teatro Golden
  • Weekend al parco: mercato vintage, sport per tutti e musica dal vivo a Villa Filippina

    • Gratis
    • dal 27 al 28 febbraio 2021
    • Villa Filippina
  • "Anima mea": Bruno Caruso, Gianbecchina e Saverio Terruso in una mostra

    • Gratis
    • dal 11 febbraio al 11 marzo 2021
    • Galleria Arte 24
  • Passeggiata a Monte Catalfano alla scoperta della grotta dell'eremita insieme ad un rapace

    • dal 27 al 28 febbraio 2021
    • Monte Catalfano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento