Eventi Politeama

Salvo D'Acquisto, portavoce dei valori umani: un convegno tra passato e presente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Giovedì 22 ottobre 2020 alle ore 16:00 in Palermo Via Principe di Granatelli, 75 si terrà il convegno intitolato: Salvo D’Acquisto il portavoce dei valori umani ed il coraggio di rappresentare il bene da eroi del passato e dei giorni d’oggi. 

Il convegno è organizzato dall’Associazione Polisportiva Pegaso (ASDPPEGASO), società organizzatrice dell’evento podistico dedicato alla nobile figura del Vice Brigadiere Salvo D’Acquisto e dal Centro Studi Salvo D’Acquisto (CESD) fondatore del Museo Storico dedicato all’Arma dei Carabinieri. 

Il convegno si svilupperà in due argomenti principali e intrecciati tra loro dettati il primo dal ricordo della figura eroica di Salvo D’Acquisto a 100 anni dalla sua nascita e il secondo il coraggio di dimostrare i valori umani contro la violenza giovanile come fenomeno moderno sviluppato tra gruppi di giovani che creano un’immagine distorta del potere e del ruolo di leadership e che scambiano l’autorevolezza in prepotenza e la forza della parola in violenza.

Le azioni che rafforzano l’importanza dei valori umani nel rispetto verso il prossimo sono simboleggiate, in questa sede, da due grandi personalità, la figura eroica del vice brigadiere dei carabinieri Salvo D’Acquisto nel passato e dal giovane eroe Willy Monteiro Duarte, del presente, due figure eroiche lontane nel tempo ma vicine nelle proprie azioni che rivelano la giustizia inerme in una società dell’apparire, malvagia e debole. Una società dove il corretto comportamento dei “pochi” fonda i principi della bontà d’animo come forza concreta e duratura mentre i comportamenti prepotenti ed egoistici degli altri inducono un clima di insicurezza e illegalità all’interno di un gruppo o meglio di un branco di giovani confusi dal vero senso della vita. 

Gli ospiti e relatori del Convegno interverranno come personalità esperte nel fenomeno prospettando un’analisi della situazione ad oggi le dimensioni del fenomeno, le cause e le strategie da adottare individuando i possibili interventi nei principali campi di azione quali la famiglia, la scuola, la movida e lo sport. Visto lo stato di emergenza “Covid 19” e in rispetto al nuovo DPCM l’ingresso al Convegno sarà possibile solo su prenotazione o su esibizione di biglietto d’invito nominativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvo D'Acquisto, portavoce dei valori umani: un convegno tra passato e presente

PalermoToday è in caricamento