Musica a vela nei luoghi feriti, Chiara Zanisi e Giovanni Sollima in concerto a Capaci

Il 3 Luglio 2019 alle ore 21,00 presso la Chiesa di Sant’Erasmo a Capaci, avrà luogo il concerto di Chiara Zanisi (violino) e Giovanni Sollima (violoncello) , in collaborazione con l’Associazione Musicamente di Palermo. 

Il concerto fa parte del tour “Musica a Vela per i Luoghi Feriti” , nato dall’incontro fra “I Tetragonauti”, una Onlus che realizza attività formative, educative e dedicate alla solidarietà sociale a bordo di Lady Lauren, una barca a vela di 22 metri, e Chiara Zanisi, violinista italiana.

Nasce così, nel 2018, l’idea di una Crociera, “Musica a Vela per i Luoghi Feriti”, punto di incontro fra mare, musica, storia e società: l’equipaggio a bordo della Lady Lauren navigherà, per i 100 giorni previsti, lungo una rotta di scoperta e di omaggio ad alcuni luoghi simbolo della legalità italiana “feriti” da gravi accadimenti negli ultimi anni. “Musica a Vela per i Luoghi Feriti” è partito da Genova l'1aprile 2019 con il concerto , nella Chiesa di San Donato, dedicato al crollo del Ponte Morandi. 

Il 4 luglio Lady Lauren salperà da Palermo per l’ultima tratta de Le Vie del Mare 2019. La Musica a Vela per i Luoghi Feriti festeggerà con I Tetragonauti la fine della navigazione il giorno 13 luglio a San Vincenzo (LI) e terminerà il suo tour a fine agosto sull’Isola dell’Asinara, dove l’idea è nata, con un concerto finale di front alla Casetta Rossa di Cala d’Oliva. 

A.P.S. I Tetragonauti si rivolge con la propria attività a tutti coloro che si trovano, per varie ragioni, in una situazione di fragilità. Offre, ai giovani e alle persone a cui si dedica, un luogo-esperienza dell’agio, per dar loro un’opportunità per ridefinire la rotta del proprio viaggio; ha l’obiettivo di promuovere cambiamenti e creare consapevolezza nei ragazzi con cui opera affinché si aprano alla ricerca di un futuro migliore per sè e per il mondo. 

Le Vie del Mare è un servizio residenziale rivolto ad adolescenti in difficoltà - anche provenienti dal circuito penale - e a persone con disabilità e prevede un viaggio in mare di 100 giorni consecutivi e un periodo di tutoraggio al ritorno a terra. Attraverso percorsi di pochi mesi ad alta intensità vuole contribuire a far sì che i partecipanti possano trovare le risorse e le competenze per evitare l’ingresso nella categoria dei Neet. All’interno del viaggio “Le Vie del Mare” vengono affrontate tematiche legate alla vita, alle relazioni, alla società, all’ambiente e alla legalità.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Le parole hanno un’anima", Chiara Minaldi trio in concerto al Miles Davis

    • 31 ottobre 2020
    • Miles Davis Jazz club

I più visti

  • Un'arca contemporanea per gli "animali" di Banksy, la grande mostra a Palermo

    • dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria
  • Exstasis a piazza Bellini, un video mapping tra gli stucchi della chiesa di Santa Caterina

    • dal 9 ottobre al 8 novembre 2020
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • Scorpacciate di bellezza e cultura, torna Le Vie dei Tesori a Palermo e Monreale

    • dal 3 ottobre al 8 novembre 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento