l Goød Falafel si sciolgono: l'ultimo concerto del trio palermitano al Camus 

I Goød Falafel

Sabato 21 dicembre i Goød Falafel si esibiranno live al Camus per il loro ultimo concerto: il trio palermitano formato da Laura Messina, Vincenzo Schillaci e Sergio Schifano, dopo un ep, un lp accolti in modo molto positivo dalla stampa specializzata e un centinaio di concerti in tutta Italia sempre colmi di pubblico, annuncia la fine del progetto Goød Falafel. Dopo il live, la serata proseguirà con il dj set della crew di Bangover, altra piccola tappa di avvicinamento al Festival Sys di musica elettronica che si terrà a Palermo tra il 26 e il 29 dicembre.

“Dopo anni pieni di emozione, di momenti di felicità e di esperienze indimenticabili, è arrivato per noi il momento di andare avanti, di provare nuove esperienze che possano ancora una volta stimolarci e farci crescere ed è per questo che vi invitiamo ad un ultimissimo concerto di questa meravigliosa avventura che è stata l'esperienza Goød Falafel - spiega la band -. Abbiamo pensato fosse giusto voltare pagina e farlo col vostro affetto sotto al palco, sarà per noi il modo per ridare indietro tutto quello che abbiamo ricevuto in questi anni. Ringraziamo già ora tutti quelli che ci sono stati vicini durante questi 6 anni, chi si è alternato nelle varie formazioni, chi ci ha ospitato nel proprio locale in giro per l'Italia e chi con il proprio bagaglio e affetto ci ha aiutato e supportato facendoci crescere come persone e come musicisti - prosegue il trio -. Vi aspettiamo quindi per chiudere con voi questo ciclo vitale e vogliamo farlo senza un briciolo di tristezza nel cuore perché questa grande famiglia che chiamiamo Goød Falafel ci ha dato tanto e la sua fine per noi è solo l'inizio di infinite possibilità".

I Goød Falafel si formano e consolidano a Palermo attorno alla voce di Laura, cui si affiancano l’elettronica e il basso di Vincenzo e la chitarra e i synth di Sergio: il trio spazia dalla new wave al synth pop degli anni 80 fino alla electronic music dei nostri giorni, con grande interesse per le sonorità nord europee e una attenzione spiccatamente mediterranea alla melodia. Dopo i primi anni di sperimentazioni e cambiamenti di formazione, approdano ad una maturazione delle loro sonorità sognanti e materiche a un tempo, in equilibrio tra astrazione elettronica e tangibilità pop. Prima testimonianza discografica di questo percorso è il loro Ep, pubblicato nel gennaio 2014 per Qanat Records (distribuzione Good Fellas), contenente quattro brani e due remix (di Stop&Play e DrLR). Dal 2012 collaborano col visual artist 3112HTM, che ne cura l’estetica, ha prodotto le grafiche dell’Ep.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • La lirica internazionale del Massimo al Verdura, il concerto di Anna Netrebko e Yusif Eyvazov

    • 12 August 2020
    • Teatro di Verdura

I più visti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • Dalla chiesa di Santa Caterina all'Oratorio Quaroni, le reliquie di Santa Rosalia in mostra

    • Gratis
    • dal 14 July al 28 August 2020
    • Oratorio Quaroni
  • San Lorenzo a Bagheria, calici sotto le stelle sulla terrazza della Fondazione Trigona

    • solo domani
    • 10 August 2020
    • Fondazione Trigona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento