Chitarra e musica dalla Spagna, il concerto omaggio a Fernando Sor al Cervantes

L’Instituto Cervantes di Palermo presenta, giovedì 20 febbraio alle ore 18:00, presso la propria sede di via Argenteria Nuova 33, nella suggestiva chiesa sconsacrata di Sant’Eulalia dei Catalani, un concerto di chitarra classica dedicato alla figura di Fernando Sor, compositore e chitarrista spagnolo dei primi dell’ottocento, eseguito dal maestro Gianluigi Giglio.

Fernando Sor, nasce nel 1778 a Barcellona e muore a Parigi nel 1839. Fu, insieme all’italiano Mauro Giuliani e al madrileno Dionisio Aguado, tra i più importanti compositori della prima metà dell’ottocento. Visse tra Parigi, Londra, Berlino, Varsavia e San Pietroburgo. La indiscussa grandezza di Sor si ritrova nelle sue composizioni, intrise di bellezza, grazie all’uso sapiente delle armonie e alle idee originali più vicine al romanticismo di Beethoven che allo stile settecentesco di Mozart e Haydn, come fu per molti compositori chitarristi di questa epoca. 
Nel suo stile è riconoscibile il tocco elegante, la maestria nel saper trattare le voci in senso polifonico, la raffinatezza dei grandi compositori dell’ottocento. Fu egli stesso un musicista di ampie vedute, meno relegato alla chitarra, essendosi cimentato anche sull’opera, il balletto, la musica per pianoforte, le seguilìdillas. 

Per ricreare il fascino del suono dell’epoca, i brani di Sor verranno eseguiti su una chitarra originale dell’epoca (di proprietà del Maestro Giglio), una René Lacôte realizzata a Parigi nel 1834 che monta corde di budello, le medesime che venivano usate in quel periodo. Le chitarre di René Lacôte erano tra le preferite di Fernando Sor e Lacote viene, ancora oggi, ricordato come “lo Stradivari della chitarra”. Una chitarra Lacôte firmata da Sor è esposta al Metropolitan Museum of Art.

Tra i brani di Fernando Sor in programma a Palermo, la Fantasia Elegiaca op. 59, una delle sue pagine più belle, che egli dedicò alla sua allieva Charlotte Beslay Lavavasseur; La Fantasia op. 58 composta perché venisse eseguita da una sua prediletta allieva; Les Folies d’Espagne variées op. 15, melanconiche e festose allo stesso tempo. Infine le Variazioni op. 9 sulla celebre aria di Mozart “O cara armonia” tratta dal Flauto Magico di Mozart.

Gianluigi Giglio. Docente di chitarra classica presso il Conservatorio “Martucci” di Salerno. Tiene concerti in Italia e all’estero, sia in veste di solista sia in varie e rare formazioni cameristiche, eseguendo anche concerti per chitarra e orchestra. E’ impegnato da anni nell’approfondimento e nella ricerca organologica e storica della chitarra e nella valorizzazione del repertorio dell'ottocento che esegue anche su strumenti originali della sua collezione (Fabricatore, Guadagnini, Panormo, Lacôte).
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bagheria, cena spettacolo "Oceano" con la tribute band Pooh alle Nuove Colonne

    • Gratis
    • 26 settembre 2020
    • Nuove Colonne
  • Petrotto e Farida, il concerto di beneficenza alla chiesa di San Pi­e­tro e Paolo aposto­li​ ​

    • Gratis
    • 1 ottobre 2020
    • Chiesa SS Pietro e Paolo
  • Sotto una nuova luce, il pianoforte di Alexander Gadjiev per un concerto al Teatro Massimo

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
    • Teatro Massimo

I più visti

  • Festa di fine estate a Villa Tasca, visite alla dimora storica ma anche mercatini d'antiquariato

    • oggi e domani
    • dal 19 al 20 settembre 2020
    • Villa Tasca
  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Ville nobiliari, musei gioiello, chiese nascoste e case d’artista: Le Vie dei Tesori debutta a Bagheria

    • dal 12 al 27 settembre 2020
    • luoghi sul sito
  • TerrAmare, ogni martedì due itinerari culturali con degustazioni alla scoperta di Terrasini

    • dal 18 agosto al 22 settembre 2020
    • Vari luoghi, vedi nell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento