Digital Blondie in concerto, il live sulle note degli anni Ottanta al Mille e una notte

Tutto quello che vorreste ascoltare degli anni Ottanta, per ballare tutta la sera di sabato. I Digital blondie suonano il 13 luglio al Mille e una notte, il baglio in via Mater dolorosa 67 a Palermo, nato e sviluppatosi con lo scopo di dimostrare che i grandi concerti e appuntamenti si possono fare anche in periferia. 

Si comincia alle 20, con la pizzeria, pronta a servire decine e decine di pizze classiche e gourmet. Chi lo vorrà potrà usufruire del servizio ristorante. Alle 22,30 spazio alla musica, con i digital blondie, che suoneranno brani di musica anni Ottanata, fino ad arrivare ai giorni nostri. L’ingresso costa 13 euro per l’apericena, 7 solo per il concerto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Figli di nessuno tour", il concerto di Fabrizio Moro sul palco del Teatro Golden

    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Golden
  • "Tradizione e tradimento", dall'album al tour: il concerto di Niccolò Fabi al Teatro Golden

    • 13 dicembre 2019
    • Teatro Golden
  • Concerto di Natale al Teatro Santa Cecilia, torna la musica delle Christmas Ladies

    • dal 19 al 20 dicembre 2019
    • Real Teatro Santa Cecilia

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle ancora a Palermo, al Museo Riso lo stupore prende il volo

    • dal 5 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento