Il combat folk sbarca a Palermo: il trio Cisco, Moneti e Lanzi in concerto a Villa Filippina

In Italia, nei primi anni 90’, si diffuse una corrente musicale che traeva ispirazione dal folk rock, genere musicale di ben più ampia diffusione e di qualche decennio precedente. Il Combat Folk è conosciuto soprattutto, oltre che per i suoni di strumenti tipici del folk, per le forti tematiche sociali e politiche contenute nei testi e per le esplicite prese di posizione in merito da parte di chi lo esegue. 

Capita che tre grandi rappresentanti del genere musicale italiano si uniscano per un breve, probabilmente non ripetibile, ma intenso tour italiano, che ha già toccato diversi luoghi tra teatri e club con notevole risposta da parte del pubblico,  che si concluderà a Palermo sabato 11 Gennaio presso il Planetario di Villa Filippina (Piazza San Francesco di Paola 18) : il “Combat Folk tour” di Stefano “Cisco” Bellotti, cantautore, Luca Lanzi, cantante e chitarrista della band Casa del Vento, e Francesco “Fry” Moneti, attuale violinista e chitarrista dei Modena City Ramblers, celebra i diciotto anni trascorsi dalla pubblicazione del disco “Novecento” della Casa del Vento. (I biglietti, limitati, sono prenotabili e acquistabili direttamente al botteghino del Planetario al prezzo di 13 euro, per il solo concerto, e a di 20 euro per concerto e aperitivo). 

"La Sicilia - dichiara Francesco Moneti - e in particolar modo Palermo, ci hanno donato, nel corso della nostra lunga carriera, tantissime emozioni. I sapori, i colori dell’isola e la straordinaria accoglienza dei siciliani ci hanno, a più riprese, riempito il cuore ed è sempre una gioia “scendere” da voi. Questo “Combat Folk Tour” - continua - ci ha portato un po’ ovunque. Ha debuttato nell’altra isola (la Sardegna ndr) e curiosamente vedrà come ultima tappa la Sicilia. Abbiamo suonato in teatri, in club, in cinema, nei musei… sarà emozionante suonare in un Planetario". 

Uscito nel marzo del 2001, Novecento è il secondo album pubblicato dalla band aretina Casa del Vento che insieme a Folkabbestia, Bandabardò e i già citati Modena City Ramblers, è una tra le principali band rappresentanti del Combat Folk italiano. L’album è stato prodotto proprio da Cisco, allora front man dei Modena City Ramblers (celebri i brani I Cento Passi, e gli arrangiamenti di brani popolari come Fischia il Vento e Bella ciao) e da Arcangelo Cavazzuti produttore e musicista italiano che ha collaborato con grandi artisti italiani tra cui Vasco Rossi.  
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bagheria, cena spettacolo "Oceano" con la tribute band Pooh alle Nuove Colonne

    • Gratis
    • 26 settembre 2020
    • Nuove Colonne
  • Da De Andrè a Lucio Dalla, Giovanni Mattaliano in concerto al parco archeologico di Solunto

    • 26 settembre 2020
    • Parco Archeologico di Solunto
  • Serata jazz dal sapore brasiliano, Alessandro Panicola in concerto al Miles Davis

    • solo domani
    • 23 settembre 2020
    • Miles Davis Jazz club

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Ville nobiliari, musei gioiello, chiese nascoste e case d’artista: Le Vie dei Tesori debutta a Bagheria

    • dal 12 al 27 settembre 2020
    • luoghi sul sito
  • TerrAmare, ogni martedì due itinerari culturali con degustazioni alla scoperta di Terrasini

    • dal 18 agosto al 22 settembre 2020
    • Vari luoghi, vedi nell'articolo
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento