L'ultimo romantico / Mario Venuti

Il cantautore Mario Venuti (foto archivio)

Venerdì 28 febbraio, alle ore 21.15, al Teatro Lelio si esibirà il cantautore Mario Venuti, con i più bei brani dell'album "L'ultimo romantico".

"Belle le mie canzoni nude, orgogliose della loro natura, come una donna nell'intimità. Nell'esuberanza delle armonie, nei sospiri più intimi dell'anima, nella purezza della parola, nella vita che sta nella voce. L'ultimo romantico è solo, ma la sua non è solitudine è 'solitarietà', ovvero l'orgoglio di chi non teme guardarsi dentro, stare con se, ascoltarsi", scrive l'artista. Mario Venuti si esibirà in veste solista alla chitarra o al pianoforte, con i suoi più grandi successi e con i brani de "L’Ultimo Romantico". Il costo del biglietto acquistabile presso il botteghino, sarà di 20 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Concerto omaggio agli Ac/Dc, la musica dei Dirty Eyes al Jayson Irish Pub

    • 14 novembre 2019
    • Jayson Irish Pub
  • "Figli di nessuno tour", il concerto di Fabrizio Moro sul palco del Teatro Golden

    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Golden

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Tutto un mondo oltre lo schermo della tv, Paolo Bonolis presenta il suo libro a Palermo

    • solo oggi
    • 11 novembre 2019
    • Cinema Rouge et Noir
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento