Piazza San Domenico mette in scena "Colori e sapori" per rilanciare la zona

"Colori e Sapori" è la manifestazione, promossa e organizzata da Confcommercio Palermo, con il patrocinio del Comune di Palermo, che si svolgerà in piazza San Domenico, domenica 4 dicembre in piazza San Domenico, dalle 10 alle 19, e che rientra nelle iniziative "Riaccendiamo il nostro Natale" che saranno realizzate in città in occasione delle prossime festività. Confcommercio Palermo ha risposto al bando del Comune e coinvolge i fioristi e i pubblici esercizi, categorie presiedute rispettivamente da Gioacchino Vitale e Antonio Cottone. "L'attenzione di Confcommercio è stata rivolta soprattutto a via Roma e dintorni, una parte della città che come peraltro sappiamo - sottolinea Patrizia Di Dio - sta soffrendo in quanto colpita dalla Ztl, abbiamo partecipato al bando del Comune per cercare in tutti i modi di dare una mano concretamente alla rivitalizzazione delle imprese che operano in quella zona della città". Piazza San Domenico sarà per un giorno sede di laboratori gastronomici e arti floreali: "Grazie ai nostri associati mostreremo alla città, e in particolare ai più piccoli, come si pianta un tulipano o come si fa una cassata o un'arancina", dicono Cottone e Vitale che hanno coinvolto Bar Rosanero, La Braciera, Quartararo, la Cubana e Di Liberto. Inoltre, dalle 11 alle 13, in collaborazione con il Teatro Crystal, per venire incontro anche alle famiglie con bambini, alcuni ragazzi interpreteranno i personaggi dei cartoni animati e delle fiabe in modo da animare la piazza e i tratti più vicini di via Roma.Durante l'intera mattinata i laboratori saranno anche animati dalla musica di Radio Action.

Il programma prevede una serie di laboratori dimostrativi la mattina (con replica nel pomeriggio) a cura di aziende palermitane. Si parte alle 10,15 con Lucchese che farà vedere come si fa la famosa sfincia di San Giuseppe; alle 10,45 sarà la volta di Di Liberto che si occuperà della disossatura del prosciutto crudo; alle 11,15 La Cubana proporrà la preparazione del buccellato; alle 11,45 Quartararo mostrerà come si fanno le arancine; infine, alle 12,15 Bar Rosanero preparerà la cassata siciliana. Gli stessi laboratori verranno ripetuti anche nel pomeriggio. Inoltre, per tutta la mattinata La Braciera, con i suoi maestri pizzaioli dell'Associazione Sicilian School of Pizza del maestro Daniele Vaccarella, farà un laboratorio dedicato ai bambini sulla preparazione della pizza.

"Siamo molto soddisfatti di poter dare grazie alla nostra iniziativa un contributo concreto all'azione di rilancio di via Roma e delle strade limitrofe e al contempo ci fa molto piacere aver avuto l'adesione di importanti aziende che costituiscono una garanzia di qualità nell'ambito del "food" palermitano e non solo. Ringraziamo anche la famiglia Pupella del Teatro Crystal e i pizzaioli diretti dal maestro Vaccarella per la partecipazione", afferma Antonio Cottone, titolare de la Braciera, insignita dei "Tre Spicchi" del Gambero Rosso per il secondo anno consecutivo, unica dell'Isola. I fioristi che hanno già aderito a "Colori e Sapori" sono 15: Vitalflora di Gioacchino e Angelo Vitale, Vitalflor di Benedetto Vitale, Bruscafiori, Atmosphere di Giovanni Brancato, D'Antona fiori, Fiori e Aromi di Tommaso Cospolici, Fioreria di Nunzio Bisconti, FlowerStore (Bolognetta), Medinilla flowers (Monreale), Fioreria E. Messina (Villafrati), G. e G. Dekor di Mario e Giuseppe Gambino, Villabate Fiori di Maurizio Di Peri, Fioreria Orchidea (Bagheria), Il Giardino dell'Eden (Altofonte), Villa dei Fiori Fontana (Villabate).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cooking show, chef stellati e cene gourmet: alla Fiera del Mediterraneo torna ExpoCook

    • dal 25 al 28 febbraio 2020
    • Fiera del Mediterraneo
  • "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • "O'Tama", migrazione di stile: gli acquerelli giapponesi in mostra a Palazzo Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 aprile 2020
    • Palazzo Reale
  • "Quando le statue sognano", l'archeologia più prestigiosa del mondo tutta insieme al Salinas

    • dal 28 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Museo Salinas
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento