Dalla Sicilia alla Sicilia, la cena degustazione (con vini abbinati) al Seven Restaurant

La cucina del Seven Restaurant Rooftop Garden, in via Roma 111 a Palermo, incontra la territorialità dei vini dei Principi di Spadafora. Un intreccio di sapori per raccontare la Sicilia occidentale e le sue caratteristiche a tavola. La cena evento si tiene giovedì 12 dicembre ed ha inizio alle ore 19:30. 

Durante la serata, Enrica Spadafora, giovane rappresentante dell’azienda di famiglia, racconterà la filosofia aziendale e i vini in degustazione abbinati ai piatti dello chef Marco Vitale. 

Spadafora è una nobile famiglia siciliana, le cui prime tracce certificate risalgono al 1230. Nei secoli il Casato ha avuto il predominio su cinque principati, un ducato, due marchesati, una contea e venticinque baronie. Alcuni dei componenti della famiglia hanno occupato cariche di primo piano nel Regno di Sicilia e in alcuni Stati Europei. Il fondatore dell’azienda agricola è don Pietro dei Principi di Spadafora, che riceve in eredità la tenuta dallo zio Michele De Stefani, valente agricoltore ed allevatore di cavalli da corsa.

La tenuta subisce parecchi danni durante il terremoto del 1968 ma don Pietro si impegna sia nella ricostruzione che nella riqualificazione dell’azienda, rivalutando i vigneti autoctoni e portando in Sicilia vigneti alloctoni destinati alla nascita di vini di qualità. L’attuale proprietario è Francesco Spadafora, figlio di don Pietro, sposato con la moglie Claudia, affiancato dalla figlia Enrica. 

I vini, da agricoltura biologica, vengono realizzati unicamente con le uve di proprietà, nei vigneti che sorgono in contrada Virzì, comune di Monreale, nel terreno limitrofo alla cantina, tanto che viene definito il giardino che circonda le case. L’incontro gourmet avverrà al Seven Rooftop Garden, un luogo dedicato ai sensi, dove eleganza, semplicità e valorizzazione delle eccellenze locali la fanno da padrone. Una serata imperdibile per gli appassionati gourmet, dove chef e sommelier lavoreranno insieme per confezionare l’essenza del piacere a tavola. 

Per scoprire l’eleganza e il gusto del territorio siciliano, una speciale selezione di quattro vini che rappresentano tradizione e innovazione dell’azienda vitivinicola. I partecipanti potranno assaggiare in ordine: Enrica Spadafora Brut 2012 2012, preziose bollicine per dare il via alla cena, a seguire Principe G (Grillo 2017) 𝐵𝑖𝑜, in accompagnamento ad un primo piatto, Schietto Nero d'Avola 2013 per il secondo e un Siriki Syrah 2014 Bio per il Dessert. Ad accompagnare la degustazione la selezione di sofisticati piatti del giovane chef Marco Vitale. 

Il menu 

  • Antipasto: sgombro marinato agli agrumi, mini verdure ed erbette spontanee. 
  • Primo: risotto mantecato con crema di cavolfiore, crema di peperoni gialli, crema di peperoni rossi, crema di zucca, crema di spinaci. 
  • Secondo: filetto di manzo siciliano, jus di carne al melograno, pure di carote, carote croccanti ed erbette spontanee. 
  • Dessert: semifreddo alla nocciola, salsa al cioccolato fondente, scaglie al cioccolato di Modica. 

L’appuntamento è per giovedì 12 dicembre, alle 19.30, nello spazio gourmet del Seven Restaurant, posto al settimo piano dell’hotel Ambasciatori, un luogo speciale nel cuore di Palermo con una terrazza dal panorama mozzafiato. Si consiglia la prenotazione. Posti limitati. Costo a persona per il percorso degustazione: € 60,00. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Ville nobiliari, musei gioiello, chiese nascoste e case d’artista: Le Vie dei Tesori debutta a Bagheria

    • dal 12 al 27 settembre 2020
    • luoghi sul sito
  • TerrAmare, ogni martedì due itinerari culturali con degustazioni alla scoperta di Terrasini

    • dal 18 agosto al 22 settembre 2020
    • Vari luoghi, vedi nell'articolo
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento