EVENTO ANNULLATO | Carnevale di Cinisi: tre i carri in gara, quattro i giorni di festa

+++ Il Comune di Cinisi, con un'ordinanza sindacale, ha annullato la manifestazione del Carnevale di Cinisi proclamando il lutto cittadino a seguito della morte del giovane cinisense Paolo La Rosa, di 21 anni, ucciso nella notte del 24 febbraio a Terrasini +++

Cinisi, morte del giovane Paolo La Rosa: annullati tutti gli eventi per il Carnevale

A Cinisi è iniziato il conto alla rovescia in attesa dell'evento più atteso dell'anno, il Carnevale. La festa, come ogni anno, vedrà protagonisti i carri allegorici in cartapesta e le maschere. L'evento si aprirà nel pomeriggio di sabato 22 febbraio, alle 16, e andrà avanti fino alla mezzanotte circa del martedì successivo quando la quattrogiorni si chiuderà con la sfilata e la premiazione. Tre i carri in gara. Partecipa, fuori concorso - come da tradizione - anche l'istituto comprensivo: “Facciamo Squadra SportivaMente”, il titolo dell'opera. 

“Non ti curar di me, ma guarda e passa” è invece il titolo del carro del gruppo Operativi: "Il tema - spiegano i carristi - nasce da una problematica che ogni anno si viene a creare alla vigilia del Carnevale. La nostra Amministrazione comunale sembra essere spaventata da questa festa tanto da creare malcontenti all’anima del Carnevale, i carristi. Abbiamo associato la figura dello spaventapasseri, un “manichino” che viene posto nei campi per spaventare gli uccelli e dissuaderli dal rovinare il raccolto, a quella del carrista, in un campo di girasoli, a far paura ai politici corvi neri. Con l’augurio di una futura collaborazione, speriamo di riuscire a coinvolgere anche quest’ultimi nel vivere con noi l’armonia del Carnevale di Cinisi. Un’idea di progetto che stava tanto a cuore al nostro angelo custode Dario Massa".

Scarica il programma del Carnevale Cinisi

La minaccia della guerra dei dazi che Donald Trump usa per mettere paura a Europa e Cina l'argomento trattato dal carro “Dazi e Pagliacci, Usciremo tutti pazzi" de Gli imprevedibili: "Per certi versi assomiglia più a un grande circo in cui Il grande (clown) Trump a capo del circo che sovrasta tutti attaccando e osservando dall’alto, mentre l’elefante carico di pacchi sorpresa (Dazi) porta altri pagliacci, Xi Jinping e Conte, al resto del pubblico che in platea ammira lo spettacolo impotente".

Infine gli Artisti per caso gareggiano con "Ci RifiutiAMO" che mette al centro l'ambiente. "Amore per la nostra madre natura mai abbastanza colmato, piuttosto distrutto e irrigidito dagli effetti catastrofici causati dall'inquinamento globale. La terra piange il suo sterminio e i suoi abitanti muoiono tra le pene cocenti, vittime di quell'uomo che non ha arrestato il suo distruttivo egoismo.Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato e l'ultimo fiume avvelenato ci renderemo conto che non si può mangiare il denaro. Noi, ci rifiutiAMO", queste le parola scelte dai carristi per raccontare il loro lavoro.

Articolo modificato alle ore 12.01 del 24 febbraio 2020
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Dal Cassaro al web, "La via dei librai" non si arrende al Coronavirus: i libri si sfogliano a distanza

    • Gratis
    • dal 23 al 26 aprile 2020
    • Sul web
  • RINVIATO | Visite culturali, mercoledì didattici e Stra-Papà: ritorna "La Domenica Favorita"

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 13 maggio 2020
    • Parco della Favorita

I più visti

  • Dal Cassaro al web, "La via dei librai" non si arrende al Coronavirus: i libri si sfogliano a distanza

    • Gratis
    • dal 23 al 26 aprile 2020
    • Sul web
  • ANNULLATO | "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • ANNULLATO | "O'Tama", migrazione di stile: gli acquerelli giapponesi in mostra a Palazzo Reale

    • fino a domani
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 aprile 2020
    • Palazzo Reale
  • RINVIATO | Visite culturali, mercoledì didattici e Stra-Papà: ritorna "La Domenica Favorita"

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 13 maggio 2020
    • Parco della Favorita
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento