Carri in cartapesta, gruppi mascherati e "I niputi du nannu": Carnevale a Geraci Siculo

Sabato 2 Marzo a Geraci Siculo si rinnova l’ormai immancabile appuntamento con la sfilata di carri allegorici, organizzata per l’undicesimo anno consecutivo da “I Niputi du nannu”, associazione socio-culturale che si impegna nella promozione del carnevale, festa che sin dai tempi antichi è molto sentita nel piccolo centro madonita. 

I meravigliosi carri realizzati in cartapesta dai ragazzi della suddetta associazione a cui se ne aggiungeranno altri provenienti dai comuni di Bompietro e Alimena sfileranno per le strade di uno dei Borghi più belli d’Italia. Gruppi mascherati locali e altri che giungeranno dai comuni limitrofi, tra cui Castelbuono, coinvolgeranno grandi e piccini in una tipica atmosfera carnascialesca ricca di suoni, colori e tanta allegria.  “I Niputi du nannu” vi aspettano per trascorrere un sabato pomeriggio all’insegna del divertimento e della spensieratezza. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Corretto e consapevole utilizzo del telefonino: arriva "Stop phone", online tre webinar

    • 29 gennaio 2021
    • evento online
  • Giornata della memoria tra musica, teatro e letteratura: gli eventi multimediali dell'Università

    • solo domani
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • evento online

I più visti

  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • I 100 volti di David Bowie nelle foto di Masayoshi Sukita: la mostra a Palazzo Sant'Elia

    • dal 10 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Sant'Elia
  • Corretto e consapevole utilizzo del telefonino: arriva "Stop phone", online tre webinar

    • 29 gennaio 2021
    • evento online
  • Dagli sport individuali a quelli di squadra: appuntamento a Villa Filippina per grandi e piccini

    • 6 febbraio 2021
    • Villa Filippina
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento