Furto del Caravaggio, la videointervista inedita al parroco dall'oratorio San Lorenzo

Gli elementi per la fiction ci sono tutti: la notte buia e tempestosa, i due ladri balordi, la mafia che avoca a sé la tela di inestimabile valore, la perdita. Ma a distanza di cinquant’anni dal famoso furto che nel 1969 depredò Palermo della “Natività” del Caravaggio, un documentario racconta la “verità” del parroco dell’oratorio di San Lorenzo, don Rocco.

Versione che verosimilmente era già stata raccontata agli inquirenti, ma senza risultato. Oggi è un documento straordinario anche perché monsignor Rocco accusava la mafia del furto, rivelava che era stata avviata una trattativa per riottenere la tela, finita poi nel nulla e che la Natività fu venduta all’estero. Stesse identiche conclusioni a cui arriverà la Commissione Antimafia nel 2018, quindi sedici anni dopo l’intervista, girata nel 2002, un anno prima della morte del parroco. L’intervista è rimasta per tutti questi anni in un cassetto del regista Massimo D’Anolfi che, in occasione di “Caravaggio50” ha deciso finalmente di montarla.

La videointervista inedita “La verità di monsignor Rocco” verrà proiettata domani sera, martedì 15 ottobre, alle 21, al Teatro Biondo. Saranno presenti il sindaco Leoluca Orlando, il regista Massimo D'Anolfi, il giornalista Riccardo Lo Verso, l’ex poliziotto Maurizio Ortolan, Padre Giuseppe Bucaro, Italo Scaietta, presidente nazionale Fidam, Federazione Amici dei Musei, Bernardo Tortorici di Raffadali, a capo degli Amici dei Musei Siciliani, il magistrato Marzia Sabella e Angelo Busciglio, comandante del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale.

Next, gli artisti rileggono la Natività 

Mercoledì 16 ottobre alle 18,30, nelle stanze che cinquant’anni fa erano abitate dalle sorelle Gelfo - le due custodi dell’Oratorio di San Lorenzo, che scoprirono il furto della tela del Caravaggio - sarà allestita la mostra “Next – le altre Natività”. Il progetto degli Amici dei Musei Siciliani, partito nel 2010, tende a non “metabolizzare il lutto” ma a tenerlo sempre vivo e presente. Per questo motivo ogni anno è stato invitato (o sfidato) un artista ad elaborare una nuova, originale versione della “Natività”, a colloquio con lo spazio vuoto. L’opera viene inaugurata la notte di Natale e resta esposta fino al 17 ottobre (data ipotetica del furto) dell’anno successivo. Delle nove Natività finora realizzate, otto saranno esposte – firmate da Laboratorio Saccardi, Francesco De Grandi, Adalberto Abbate, Fulvio Di Piazza, Igor Scalisi Palminteri, Daniele Franzela, Alessandro Bazan, Francesco Simeti, ognuno con il suo linguaggio – e si uniscono come capitoli di un’unica mostra da sfogliare. Manca l’opera di Studio Azzurro (2012/2013) che era un universo informatico in cui immergersi. La mostra sarà visitabile fino all’8 dicembre, visite tutti i giorni dalle 10 alle 18. Ingresso libero.

Le otto opere di Next

14 OTTOBRE | ORE 18,30 | ORATORIO DI SAN LORENZO

Convegno scientifico

  • “La Natività con i Santi Lorenzo e Francesco di Michelangelo Merisi da Caravaggio” intervengono padre Giuseppe Bucaro, Francesca Curti, Michele Cuppone, Giovanni Mendola, Maurizio Vitella

15 OTTOBRE | ORE 21 | TEATRO BIONDO

  • video proiezione “La verità di Monsignor Rocco” interviene il regista Massimo D'Anolfi

16 OTTOBRE | ORE 18,30 | ORATORIO DI SAN LORENZO

  •  inaugurazione della mostra “NEXT – le altre Natività”

17 OTTOBRE | ORE 21,15|  ORATORIO DI SAN LORENZO

  • spettacolo teatrale “Il furto del Caravaggio raccontato” di e con Salvo Piparo

18 OTTOBRE | ORE 18 | CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA

  • Ore 18 “C'era una volta un Caravaggio” - “La Natività del Caravaggio” Rai Educational, ore 19  “Operazione Caravaggio” SKYArte
  • Ore 20 Docu-inchiesta RSI
  • Ore 21 “Una storia senza nome” di Roberto Andò

19 OTTOBRE | ORE 19 | ORATORIO DI SAN LORENZO

  •  “Storie da un oratorio”  teatro dei pupi a cura del Museo Internazionale delle marionette

20 OTTOBRE | ORE 19 | ORATORIO DI SAN LORENZO

  • “In memoria di un Caravaggio rubato”, concerto per violoncello solo di Silvia Gira

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Di catastrofi ne sono maestra", Giorgia Butera presenta il suo petit livre allo Stand Florio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • Stand Florio
  • La cucina russa in un libro e in un piatto, presentazione al Mix Markt

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • Mix Markt

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • "Mercanteggiando sotto le stelle", a Villa Pottino ricominciano gli eventi e le fiere

    • Gratis
    • dal 3 al 4 luglio 2020
    • Villa Pottino
  • Palermo Pride, undici piazze in rete: non un corteo ma un'alleanza di corpi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento