Si attende il 2018 con dress code anni Trenta: il Capodanno stile Belle Époque al Reloj

Il 31 dicembre, al Reloj, festa e cena in pieno stile anni Trenta per festeggiare il Capodanno e attendere l'arrivo del 2018 tra buon cibo e buona musica. 

Erano gli anni de “La belle Époque”, gli anni di un nuovo secolo in cui l’Europa ne era la protagonista. Erano gli anni del trionfo di una società borghese dinamica, ricca intraprendente, sicura di se stessa e della propria possibilità di progresso e benessere. L'espressione "Belle Époque” nacque proprio in Francia alla fine dell'Ottocento, scaturendo in parte dalla realtà storica e in parte da un sentimento di nostalgia. Essa indicava la vita brillante nelle grandi capitale europee, tra cui Parigi, le numerose esperienze artistiche e soprattutto esprimeva l’idea che il nuovo secolo, il Novecento, sarebbe stata un’epoca di pace e di benessere. 

Così nacquero nuove forme di intrattenimento, come il cabaret, il cinema e il can-can, che ebbe sede proprio lì, in quel magico posto del quartiere a luci rosse di Pigalle: il Moulin Rouge. Al Reloj si posso vivere quegli anni brillanti in un’atmosfera unica, per festeggiare al meglio l’arrivo del 2018, nel cuore del centro di Palermo a due passi da Piazza Politeama. Un Capodanno alla portata di tutti, dalla coppia passionale in cerca di puro intrattenimento e di gustare ottimi piatti, alle comitive di amici intenti a festeggiare insieme il nuovo anno, per tutte le fasce di età. 

Music Selection Sala disco: Jerry Galatioto. Commercial / Dance / reggaeton /Revival / Italiana: Ignazio Oversize Gullo. Hip Hop / RhB / Reggae / Dancehall / Rap: Antonio Macaluso. Cenone: menu a base di pesce con possibilità di scelta della variante carne, vegetariana o celiaca, bevande incluse (vino, acqua e prosecco). 

Menu cenone: flûte di prosecco e sushi. Antipasti: insalata di mare con sedano e carote croccanti con demi glass alle cozze e yuzu; tris di affumicati, ostriche con gelee al carcadé zenzero e menta, millefoglie di melenzane. Primi piatti: risotto "vialone nano" con crema di zucchine, carpaccio di salmone e pistacchi tritati, piccole busiate fresche con ragù di ricciola aromatizzato al finocchietto di montagna. Secondo piatto: trancio di pesce al gratin su crema di zucchine, chenelle di meche di patate al rosmarino e zucchine alla menta. Dessert: mousse alla vaniglia, su crumble di pistacchi, chutny di mango al pepe rosa e cristalli di caramello. Gran buffet finale pandoro, panettone, lenticchie e cotechino.

Pacchetti disponibili: disco: 35 euro in prevendita con 3 consumazioni. Cenone: 100 euro (aperitivo di benvenuto + cenone + sala disco + privé + guardaroba + gruppo swing ). Privée: 45 euro in prevendita con 3 consumazioni - obbligo di bottiglia. Dress code: 
Anni 30 (gradito ma non obbligatorio). 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • " demi glass"

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento