Eventi

Caccia al tesoro al Massimo, per la notte dei bambini il teatro diventa un campeggio

I piccoli, dopo avere scovato costumi ed elementi scenografici, realizzeranno uno spettacolo. Poi si fermeranno a dormire nelle tende. Il sovrintendente Giambrone: "Un modo per dire ancora una volta che siamo aperti a tutti"

Ben 120 bambini domani si accamperanno con tanto di tende all'interno del Massimo dove passeranno la notte. Si tratta un evento unico nel panorama teatrale nazionale, inserito nella rassegna estiva “Summerwhere”. Tra i mini-ospiti, grazie alla collaborazione dell’assessorato Attività sociali del Comune, ci sono dieci piccoli  “minori non accompagnati” arrivati in Sicilia sui barconi, accolti in famiglie assistite dall’associazione Ubuntu. Saranno coinvolti, insieme ai loro coetanei, nella realizzazione della messa in scena di uno spettacolo dopo avere scovato costumi ed elementi scenografici in una grande caccia al tesoro. E poi ancora giochi, proiezioni e attività musicali.

“Un modo per dire ancora una volta – dice il sovrintendente Francesco Giambrone – che siamo aperti a tutti, un modo per innescare l’amore per il teatro sin da piccoli. Credo che qualsiasi bambino che abbia dormito al Massimo per una notte lo considererà per tutta la vita casa propria”. “Una festa della cultura – aggiunge Leoluca Orlando, sindaco e presidente della Fondazione Teatro Massimo - e della collaborazione tra le istituzioni e l’associazionismo. Una festa che vedrà protagonisti i bambini e che si deve alla sensibilità e all’attenzione della dirigenza del Teatro, così come alla grande sensibilità degli scout, presenza sempre attenta alla crescita culturale e sociale dei propri piccoli esploratori”. “Un’iniziativa nel segno della compartecipazione del pubblico - conclude il direttore artistico Oscar Pizzo - dove cioè il pubblico ha un ruolo attivo”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia al tesoro al Massimo, per la notte dei bambini il teatro diventa un campeggio

PalermoToday è in caricamento