Bagheria, Babbo Natale diventa acrobata e regala caramelle e dolciumi

Babbo Natale diventa acrobata a Bagheria. Si svolgerà sabato 21 dicembre dalle 17, in corso Umberto I, presso palazzo ex-Alfano, l’evento: "Babbo Natale ed i suoi aiutanti arrivano dall’alto".

Patrocinato dal Comune, la manifestazione, è inserita nel calendario degli eventi natalizi dell’assessorato allo Spettacolo guidato da Maurizio Lo Galbo, e rientra nell’ambito dell’iniziativa "Regala un sorriso per Natale", organizzata dalla EdiliziAcrobatica, azienda leader in Italia nel settore edile nei lavori su corda.

Completamente gratuito, l’evento, aperto a tutti i bambini della città e ai loro genitori, si ripropone di far provare l’emozione speciale dello spettacolo di un vero Babbo Natale che, insieme ai suoi amici elfi e gnomi, con sacco in spalla e barba bianca, arriverà dall’alto per distribuire ai più piccoli doni, caramelle e cioccolatini.

"Anche attraverso manifestazioni come quella che ci offre EdiliziaAcrobatica si vuole fare comunità oltre ad avere un’attrazione mai vista a Bagheria e forse anche nel circondario - dice l’assessore Lo Galbo - . Sono contento che, questo evento oltre a dare visibilità alla nostra città, sarà motivo di felicità stupore e divertimento per i più piccoli".
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Un'arca contemporanea per gli "animali" di Banksy, la grande mostra a Palermo

    • dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • I 100 volti di David Bowie nelle foto di Masayoshi Sukita: la mostra a Palazzo Sant'Elia

    • dal 10 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Sant'Elia
  • Geraci Siculo, il calice del monastero di Santa Caterina in mostra al museo parrocchiale

    • Gratis
    • dal 22 agosto al 31 dicembre 2020
    • Museo parrocchiale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento