L'amore è uno straniero: voci, musica araba e danza rotante al Teatro Atlante

Narrazione teatrale tratta dalla vita e dagli scritti di Jalal Ud-Din Rumi, poeta mistico persiano fondatore della confraternita sufi dei Mevlevi. Appuntamento venerdì 21 febbraio alle 21 al Teatro Atlante in via della Vetriera, 23.

La storia della sua vita, intrecciata alle sue poesie mostra l'evoluzione interiore del poeta fino alla pacificazione e all'illuminazione grazie agli insegnamenti del suo maestro Shams I Tabriz. Durante la narrazione, accompagnata da musica araba classica dal vivo, ci sarà la danza dervisci rotante. Lo spettacolo si conclude con un concerto di musica araba.

Voce narrate Elisabetta Mari, Pietro Micarelli alla chitarra, percussioni e voce, Daniele Guttilla oud, Armando Fiore tamburi e cornice e con la danza di Andreina Giustiniani. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Contatti e prenotazioni tramite la pagina Facebook e alla mail ass.culturale_alfana@libero.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mercurio Festival: ai Cantieri Culturali teatro, musica, danza, performance e arti visive

    • dal 25 settembre al 3 ottobre 2020
    • Cantieri Culturali alla Zisa
  • "Parola a Palermo", la rassegna per gli artisti del territorio del Teatro Biondo

    • da domani
    • dal 29 settembre al 17 ottobre 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • "Quei mitici anni '60", la commedia musicale sul palco del Teatro Sant'Eugenio

    • 4 ottobre 2020
    • Teatro Sant'Eugenio

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Miserere all'Albergheria, un concerto gratuito per salutare padre Cosimo Scordato

    • 30 settembre 2020
    • Chiesa di San Francesco Saverio all'Albergheria
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
    • Palazzo Reale
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento