"A present for you" di Alberto Cordaro: il giallo si fa spettacolo al Teatro Lelio

Domenica 28 maggio, alle ore 18, va in scena al Teatro Lelio il giallo in due atti scritto e diretto da Alberto Cordaro "A present for you".

Nel cast Francesca Vaglica, Sandra Zerilli e Riccardo Isgrò. Una vicenda che coinvolge il pubblico in una spirale di interrogativi e di suspense, tipici del giallo psicologico, con un crescente coinvolgimento verso un colpo di scena finale. Per tutti gli amanti del genere giallo alla Agatha Christie e per tutti coloro che cercano le forti emozioni che il teatro può donare. Una casa isolata, un regalo da scartare ed un passato traumatico pronto a riaffiorare. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Falstaff, il capolavoro di Verdi torna di nuovo a Palermo e va in scena al Teatro Massimo

    • dal 21 al 27 febbraio 2020
    • Teatro Massimo
  • "Storia di un oblio", al Teatro Biondo lo spettacolo monologo di Vincenzo Pirrotta

    • fino a domani
    • dal 12 al 23 febbraio 2020
    • Teatro Biondo
  • "Tempo al tempo": Nanfa, Benassai e Blandeburgo in una commedia divertente al Jolly

    • dal 14 febbraio al 1 marzo 2020
    • Teatro Jolly

I più visti

  • Educarnival, maschere e festa in centro: torna a Palermo il Carnevale degli studenti

    • Gratis
    • dal 14 al 25 febbraio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Carnevale di Cinisi: tre i carri in gara, quattro i giorni di festa

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • Corso Umberto I
  • Carnevale a Piana degli Albanesi, le donne in maschera invitano gli uomini a danzare

    • Gratis
    • dal 11 gennaio al 22 febbraio 2020
    • Comune di Piana degli Albanesi
  • "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento