Festa del Santissimo Crocifisso: a Monreale Anna Tatangelo, i Tinturia e tanti comici siciliani

Da mercoledì 27 aprile a lunedì 2 maggio in occasione della 390° edizione della Festa del Santissimo Crocifisso a Monreale ci saranno Anna Tatangelo, i Tinturia e i migliori comici siciliani.

La cantante italiana più amata dal pubblico dei social network, la band più “freak” e “monella” della Trinacria e i migliori comici di spessore, questi ultimi rigorosamente targati col marchio “Made in Sicilia”. Ha il sapore della qualità dell’ascolto e della bella risata il programma degli eventi organizzati dal Comune di Monreale in occasione della 390° edizione dei festeggiamenti in onore del SS Crocifisso. Artisti di primo livello, che hanno detto «Sì» all’invito del direttore artistico Salvatore Autovino, all’assessore al Turismo e Spettacolo Ignazio Zuccaro e al sindaco Pietro Capizzi, senza alcuna esitazione, conoscendo il valore storico e popolare della manifestazione ultrasecolare.

Gli eventi serali da segnare in agenda iniziano mercoledì 27 aprile alle 21,30, quando a battezzare il palco in piazza Spasimo toccherà a Ernesto Maria Ponte e Marco Manera, che snocciolerano il “best of” di tutto il loro repertorio comico, attingendo dall’attualità, dalla musica, dalla crisi economica e dalla famiglia.

Giovedì 28 aprile - stessa ora e stesso luogo - sarà una vera sfida del sorriso a chi fa ridere di più tra Antonio Pandolfo e Stefano Piazza, amici fraterni nella vita e sul palco complici di sketch che esplorano ciò che esalta le genialità del siciliano e i suoi tormenti fuori e dentro casa.

Venerdì 29 aprile, sempre alle 21,30 in piazza Spasimo, sarà un bel gioire con Giovanni Cangialosi, tornato dal successo a “Italia’s got talent” e il Mago plip, con tutto il suo armamentario di trucchi e trucchetti comici nascosti in tasche e valigie. Alle 22 in piazza Guglielmo II partirà il concerto omaggio a Lucio Battisti dei Quinto spazio.

Sabato 30 aprile ancora doppio spettacolo. Alle 21,30 in piazza Guglielmo II gli alunni della scuola Pietro Novelli si esibiranno in uno show musicale incentrato su canzoni e cori della tradizione. Alle 22,30 spazio al cabaret con Toti e Totino, ovvero due senatori della comicità siciliana.

Domenica 1 maggio alle 21,30 in piazza Guglielmo II è attesissimo il concerto di Anna Tatangelo. Tra le cantanti più amate dagli italiani, seguitissima su Facebook e Instagram, ex giudice di “X Factor”, presentatrice e più volte concorrente del Festival di Sanremo, la Tatangelo – che farà pare anche del cast del programma tv di Raiuno “i migliori anni – farà ascoltare le sue più belle canzoni: “Muchacha”, “Gocce di cristallo”, “Libera” e tanto altro.

Lunedì 2 maggio piazza Guglielmo II sarà il “campo di divertimento” del concerto dei Tinturia, capitanati da Lello Analfino, ovvero un vero cantante-intrattenitore, capace di magnetizzare il pubblico e attrarre migliaia di giovani. Così non mancheranno in scaletta i brani “Nicuzza”, “Occhi a pampina”, “92100”, “Jovanotto”, “la donna riccia” e tutto quello che passerà dalla loro mente positivamente matta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Percorsi di alfabetizzazione mediatica, i webinar del Corecom Sicilia rivolti agli studenti

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • evento online

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Il palermitano che voleva fermare la Grande guerra, la presentazione del libro in streaming

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • "Le fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri": la presentazione è online

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento