Economia

Ztl e zone blu, Confesercenti Palermo: "Prorogare lo stop fino al 31 agosto"

La richiesta del presidente Francesca Costa: "Bisogna posticipare il riavvio, è necessario per non gravare ulteriormente sugli esercenti già messi in ginocchio dal lungo lockdown e per agevolare gli spostamenti di chi deve recarsi al lavoro"

"E' necessario prorogare ulteriormente la sospensione della Ztl e delle zone blu, bisogna dare ossigeno ai commercianti che si trovano nelle aree interessate anche dopo il 31 luglio". A dichiararlo è Francesca Costa, presidente di Confesercenti Palermo, che aggiunge: "Chiediamo all'amministrazione comunale di posticipare il riavvio a settembre, in modo da non penalizzare i negozianti nel mese di agosto. Riteniamo la proroga necessaria per non gravare ulteriormente sugli esercenti già messi in ginocchio dal lungo lockdown e per agevolare gli spostamenti di chi deve recarsi al lavoro".

"Inoltre - sottolinea Costa - l'attuale situazione della mobilità, nel centro città, è già complicata e non favorisce gli acquisti nel periodo dei saldi: il cantiere per i lavori dell'anello ferroviario provocano inevitabilmente dei disagi e in più assistiamo quotidianamenti a forti rallentamenti del traffico in via XX settembre e lungo le strade circostanti, causati da un'isola pedonale realizzata nei pressi di via La Farina". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl e zone blu, Confesercenti Palermo: "Prorogare lo stop fino al 31 agosto"

PalermoToday è in caricamento