Lunedì, 26 Luglio 2021
Economia

Volo Vueling Palermo-Firenze in ritardo di oltre 10 ore: disagi per i passeggeri

E' possibile richiedere il rimborso. Ecco come fare

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

È stata una giornata sicuramente da dimenticare quella di ieri per i passeggeri del volo VY6923 operato da Vueling in partenza dall’Aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo – Punta Raisi con destinazione l’Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze – Peretola. La tabella di marcia dell’aeromobile ha subito una forte variazione in quanto il decollo, previsto per le ore 12:05 è stato posticipato alle 22:45, causando un ritardo all’arrivo, programmato per le 13:30 e avvenuto alle 00:03, di ben 10 ore e 33 minuti. Lasciamo immaginare i disagi vissuti dai passeggeri per i quali, comunque, è possibile comunque richiedere la compensazione pecuniaria. La compagnia ancora non ha fornito delle spiegazioni ufficiali per motivare l’accaduto. 

I passeggeri vittime di questo tipo di disservizi possono richiedere il risarcimento contattando la segreteria di EasyRimborso al 3421031477 (anche tramite whatsapp) o tramite e-mail all’indirizzo info@easyrimborso.it. fornendo: copia di un documento d'identità e della carta d'imbarco; sintesi dell'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo Vueling Palermo-Firenze in ritardo di oltre 10 ore: disagi per i passeggeri

PalermoToday è in caricamento