Unicredit direct: assemblee al polo di Palermo: "Migliorare la qualità del lavoro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si svolgeranno venerdì 11 dicembre dalle 11,30 alle 13,30 e dalle 15,00 alle 17,00 le assemblee unitarie presso il Polo di UNIDIRECT di Palermo, il polo di consulenza remota del Gruppo Unicredit che, nel capoluogo siciliano, conta circa un  centinaio di addetti sui circa 700 presenti in tutta Italia.

UniCredit Direct – afferma Gabriele Urzì della Segreteria di Gruppo FIRST CISL Unicredit -  è ormai il nuovo modo di “entrare” in banca nei tempi moderni, a supporto dell'agenzia tradizionale, attraverso una maggiore integrazione tra tutti i canali di accesso alla banca: dall’online banking con personal computer e tablet, agli smartphone, fino ad arrivare a mail, chat e “video interaction”.

Terremo le assemblee unitarie  – continua Urzì – in quanto è necessario aprire urgentemente un confronto che permetta di risolvere le problematiche dei lavoratori di UniDirect, rivedere la normativa sulla registrazione delle telefonate, creare veri percorsi professionali e prevedere livelli inquadramentali per chi lavora nei Call Center, rivedere i tempi della “barra telefonica”, consentire pause aggiuntive per permettere un miglior recupero psico-fisico, migliorare la fruizione della formazione, ricondurre a livelli sopportabili le pressioni commerciali.

Il problema peculiare del Polo di Palermo – conclude Urzì – è che mentre nel resto del Paese questo lavoro è svolto prevalentemente da neo assunti, in Sicilia, dove UNICREDIT non fa assunzioni da anni,  gli addetti sono colleghi con molti anni di servizio alle spalle e, peraltro, con professionalità e competenze che potrebbero e dovrebbero essere impiegate piu’ proficuamente.

                                                                                             

 

          

          

Torna su
PalermoToday è in caricamento