Uil Pensionati Sicilia, parte stagione congressuale: appuntamenti a San Giuseppe Jato e Partinico

Martedì 30 gennaio a San Giuseppe Jato e venerdì 2 febbraio a Partinico si terranno due appuntamenti propedeutici alla stagione contrassegnata dalla riforma organizzativa della Uil Pensionati che, anche a livello nazionale, procede verso il Congresso, l’undicesimo nella storia del sindacato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Uil Pensionati Sicilia si incammina verso la celebrazione dei congressi territoriali in provincia di Palermo. Martedì 30 gennaio a San Giuseppe Jato e venerdì 2 febbraio a Partinico si terranno due appuntamenti propedeutici alla stagione contrassegnata dalla riforma organizzativa della Uil Pensionati che, anche a livello nazionale, procede verso il Congresso, l’undicesimo nella storia del sindacato. La novità racchiusa nella riforma riguarda, principalmente, la sostituzione delle leghe con i presidi territoriali, finalizzati a rendere il sindacato più snello, funzionale e vicino alla gente. Altro punto fondamentale è la costituzione di nuove strutture territoriali della Uil Pensionati per incrementare la presenza del sindacato anche a livello locale.

“Difendere i diritti dei pensionati. Sostenere i diritti dei cittadini”, questo il titolo dell’iniziativa che accomuna le due assisi sindacali, riguarderà i territori della Valle dello Jato e del partinicense: i lavori della giornata del 30 gennaio, presieduti da Franco Quartararo, responsabile organizzativo della Uil Pensionati Sicilia, si terranno presso il Salone “Monsignor Onofrio Giglio” in Corso Umberto I a San Giuseppe Jato a partire dalle 16:30 e vedranno gli interventi di Paolo Franzella, Calogero Randazzo e Rosa Aura Luna (Uil Pensionati San Giuseppe Jato) , Giuseppe Palmeri (Uil Pensionati Roccamena) e Nicola Barone (Uil Pensionati San Cipirello). Relazione e conclusioni saranno rispettivamente affidate ad Alberto Magro, responsabile dell’Area Politiche territoriali Uil Pensionati Sicilia e Antonino Toscano, segretario generale Uil Pensionati Sicilia. Il secondo appuntamento, previsto per le 10:00 del 2 febbraio, si terrà presso l’Oratorio dei Padri Carmelitani in corso dei Mille a Partinico; a presiedere i lavori sarà il coordinatore provinciale della Uil Pensionati di Palermo Pino Caruso. Interventi di Franco Quartararo, Salvatore Rossi e Piero Caleca, entrambi della Uil Pensionati di Partinico, e di Luisella Lionti, segretario organizzativo della Uil Sicilia. Anche in quest’occasione, relazione di Alberto Magro e conclusioni di Antonino Toscano.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento