Ugl: vertice a Palermo quadri sindacali del Monte dei Paschi di Siena

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si e' svolta a Palermo, presso la sala conferenze dell'Ugl Sicilia, una riunione programmatica dell'Ugl Credito Sicilia. Al centro dell'incontro il Monte dei Paschi di Siena. "Il tema trattato si è basato sullo sviluppo e sulla presenza nel territorio regionale del sindacato", fanno sapere dall'Ugl. All'incontro erano presenti Gabriele Voltolini e Fausto Elia, dell'organo di coordinamento Mps - segretario dg Siena, Giuseppe Amalfi, dell'organo di coordinamento Mps - segretario rsa Messina, Luogo D'Arrigo, segretario rsa Messina, Antonino Pellerito, cooordinatore regionale Mps per la Sicilia Occidentale, Vincenzo Scalisi, segretario rsa Mps Palermo, Vito La Porta, segretario regionale per la Sicilia Occidentale e Filippo Virzi', segretario nazionale, responsabile della comunicazione.

"Sono davvero soddisfatto - commenta Virzì - per il lavoro portato avanti dai quadri sindacali del Monte dei Paschi, la nostra organizzazione è in crescita, stiamo puntando su giovani quadri sindacali e sull'esperienza maturata sul campo da una struttura sempre presente nel territorio siciliano, sul continueremo ad operare con rinnovato entusiasmo, al fianco dei lavoratori bancari, a cui offriremo un modello moderno e dinamico di sindacato, grazie alla nostra rete capillare di strutture presenti in tutti e 9 i capoluoghi di provincia della regione Sicilia, proponendo i nostri innovativi servizi integrati offerti dai Caf, dai Patronati, dagli Uffici legali e studi, e da una penetrante comunicazione ed informazione contrattuale, che sta alla base per il nostro sindacato, del dialogo con i lavoratori bancari, chiaro e incisivo".

Torna su
PalermoToday è in caricamento