rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Economia

Turismo in ripartenza con il Tuareg di Palermo che ospita oltre 60 agenti in meeting

Il settore si ricompatta per consolidare l'offerta: una due giorni all'insegna della programmazione turistica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Olltre 60 Agenti di Viaggio hanno partecipato al Meeting Il Tuareg&Partner in una due giorni lavorativa in cui si è messo a fuoco ogni possibilità di ripartenza alla luce delle direttive nazionali ed internazionali. Hanno partecipato quali partner importanti attori del mondo del turismo quali Mangia's Resort, Trenitalia, Europassistance, Turkish Airlines, M-facility SPA ,Travco Dubai e Vive Mexico DMC.

La Sicilia terra ospitale non può fare a meno della qualità e per questo Mangia's Resort continua ad investire sulle proprie strutture con la cura e gli insegnamenti ricevuti dal Presidente Antonio Mangia, esordisce Fabrizio Di Trapani Direttore Commerciale di Aeroviaggi SPA, e la platea lancia un lungo applauso in ricordo dell'industriale del Turismo Siciliano che più di ogni altro ha tracciato il percorso per coniugare qualità e successo nel settore. Interviene successivamente Valeria Prestigiacomo di Trenitalia " il trasporto su rotaia è ad una svolta e con cinque Intercity e dopo l'arrivo del Freccia Bianca che collega Palermo Messina, con stop a Caltanissetta e Catania, saranno tante le novità per diminuire il gap che il trasporto in rotaia paga ancora in Sicilia.

Illustrata anche in modo dettagliato il sistema di pagamento di M-Facility spa " Alessandro Cocciola, funzionario Europassistance, spiega come oggi grazie alle Polizze attivate il Viaggiatore è tutelato prima, durante e dopo la vacanza/viaggio grazie anche ad una Assistenza Tecnica e Sanitaria senzapari in Europa." "Donata Marino, responsabile della programmazione Il Tuareg, dopo aver presentato lo staff aziendale, ha indicato quali strategie mette in campo l'operatore palermitano per affrontare il post pandemia, offrendo al mercato pacchetti fruibili man mano che le condizioni dei singoli paesi lo consentiranno".

Chiude il meeting il General Manager de Il Tuareg TO Vincenzo Lo Cascio: "La solidità della nostra Azienda ci consente di guardare avanti e per questo continua il nostro progetto di Futuribilità imperniato ai valori che ci contraddistinguino e al consolidamento societario che ci ha permesso di acquistare nuovi locali sede del TO. Ringraziamo tutti Prtner intervenuti e personalmente ringrazio i Soci Donata Marino, Luigi Solazzo e Pietro Romano che mi permettono di esprimere al massimo la mia idea di Azienda imperniata su validi rapporti interpersonali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo in ripartenza con il Tuareg di Palermo che ospita oltre 60 agenti in meeting

PalermoToday è in caricamento