Economia

Tram, scioperano addetti alla manutenzione: "Senza stipendio da luglio"

Si tratta dei lavoratori della Eds Infrastrutture che hanno presidiato la palazzina di via Leonardo da Vinci. La protesta potrebbe "toccare" anche anello e raddoppio ferroviario

Hanno incrociato le braccia questa mattina i 25 addetti della manutenzione del sistema Tram della Eds Infrastrutture, ancora in attesa del pagamento delle retribuzioni dei mesi di luglio e di agosto. Il servizio di manutenzione è stato garantito e i tram fino alle 6.30 sono usciti regolarmente dal deposito: subito dopo i lavoratori si sono fermati e hanno presidiato la palazzina di via Leonardo da Vinci.

“Dopo le ferie il problema del pagamento degli stipendi si è ripresentato come prima. Ogni volta con gli scioperi si tampona il pregresso – dichiara Francesco Foti, della segreteria Fiom Cgil Palermo -. Abbiamo chiesto per due volte la convocazione di tavoli si al prefetto che all'assessore alle Partecipate del Comune ma non siamo mai stati chiamati. Aspettiamo che anche l'azienda Amat si pronunci. Se non arriveranno risposte in tempi brevi, le proteste continueranno e si allargheranno anche ai lavoratori dell'anello ferroviario e del raddoppio”. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tram, scioperano addetti alla manutenzione: "Senza stipendio da luglio"

PalermoToday è in caricamento