Lunedì, 25 Ottobre 2021
Economia

Il tram non si ferma: sbloccati i pagamenti dei lavoratori

Boccata di ossigeno per gli addetti alla manutenzione. La schiarita definitiva è arrivata dopo un incontro tra la Fiom e l'assessore Giusto Catania. Subito disponibili oltre 680 mila euro

Sbloccati i pagamenti per i lavoratori della manutenzione del tram. La schiarita definitiva arriva dopo un incontro che si è svolto tra la Fiom e l'assessore Giusto Catania. “Abbiamo appreso con soddisfazione dall’assessore Catania che verranno messi subito in pagamento oltre 680 mila euro – dichiara Francesco Foti, della segreteria della Fiom di Palermo -. Si stratta di somme dovute per i lavori di manutenzione del tram, che la Eds svolge per conto dell’Amat, somme che erano bloccate alla Tesoreria del Comune”.

Adesso l'erogazione degli stipendi si potrà svolgere in maniera regolare, senza più i ritardi dei mesi scorsi che avevano causato le proteste dei lavoratori. “I lavoratori potranno finalmente ricevere le retribuzioni arretrate che si sono accumulate a causa dei mancati trasferimenti dall’inizio dell’anno”, continua Foti.

Interviene, a conclusione dell'incontro, anche il segretario generale della Fiom Cgil Palermo Angela Biondi. “Incontreremo nuovamente l’assessore Catania a metà aprile – dice Angela Biondi –. Non possiamo che commentare positivamente il fatto che l'assessore si sia reso disponibile a una interlocuzione continua con il sindacato per evitare, in futuro, il ripetersi di questa condizione di grave disagio per dei lavoratori che svolgono un servizio così importante per la città”.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tram non si ferma: sbloccati i pagamenti dei lavoratori

PalermoToday è in caricamento