Sabato, 24 Luglio 2021
Economia

The Guardian "sponsorizza" Palermo: "Città gioiello da visitare nel 2018"

Il celebre quotidiano ha stilato una classifica dei luoghi ideali per i viaggi. Il capoluogo siciliano è l'unica realtà italiana: "Palermo mostrerà le sue ricchezze culturali e storiche con Manifesta 12 e il festival delle Letterature migranti"

La foto-copertina con cui il Guardian "sponsorizza" Palermo

Palermo meta ideale per andare in vacanza nel 2018. Il celebre quotidiano inglese The Guardian ha stilato una classifica dei luoghi da raccomandare per i viaggi, inserendo proprio Palermo, unica città italiana. Nella lista figurano anche Akureyri (Islanda), Tblisi (Georgia), Palermo, Leeuwarden-Friesland (Olanda), Mosca (Russia), Corfu e le altre isole della Grecia, Flanders (Belgio), Parigi (Francia), La Valletta (Malta), Amsterdam (Olanda), Corsica (Francia), Bratislava (Slovacchia) e Valencia (Spagna).

The Guardian, non nuovo a elogi su Palermo, spiega perché fare un tuffo nel capoluogo siciliano: "E' la capitale della Cultura 2018, e le sue credenziali come un melting pot culturale risalgono a quasi un millennio fa. Una pietra commemorativa in mostra nel palazzo della Zisa registra la sepoltura dei resti di una nobildonna in quattro lingue: latino, greco, arabo ed ebraico. L’apertura ad altre tradizioni è tipica di questa città, spesso definita come un mosaico, che si intreccia anche in influenze spagnole, normanne, borboniche e britanniche. E quest’anno, aprirà la prima nuova sinagoga della città in 500 anni . Una chiesa barocca inutilizzata nella Giudecca, chiamata Santa Maria del Sabato, viene trasformata nel luogo di preghiera".

"Il riscatto e il tempo della leggerezza", Palermo su Master e Meeting 

The Guardian poi racconta il fermento palermitano dei prossimi mesi. "Palermo coglierà l’occasione per mostrare le sue ricchezze culturali e storiche nel 2018 e tra queste spicca Manifesta 12, la biennale dell’arte itinerante - spiega il quotidiano inglese -. Le attività e le mostre si terranno nei palazzi, nelle chiese e nei giardini botanici, con il fulcro del rinnovato Teatro Garibaldi. A ottobre ci sarà il terzo festival delle Letterature migranti che darà voce alle persone che approdano, attraversano o si insediano in Sicilia per sfuggire alla povertà e alla violenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Guardian "sponsorizza" Palermo: "Città gioiello da visitare nel 2018"

PalermoToday è in caricamento