rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia

Tasse, Tari in calo da tre anni: nel capoluogo siciliano -5,83% solo nel 2016

Una famiglia media, di 3 persone per una casa di 100 metri quadrati, paga circa 307 euro l'anno. La tariffa sui rifiuti è tra le meno care d'Italia. Abbonato: "Non è vero che per avere la città più pulita occorre spendere di più"

Cala la tassa sui rifiuti a Palermo: -5,83% nel 2016. Si tratta del quarto più alto calo della Tari tra le 44 città italiane con popolazione superiore a 100 mila abitanti, ed il dodicesimo assoluto tra le 105 città capoluogo di provincia. Il dato palermitano, inoltre - secondo quanto emerge da una ricerca di Federconsumatori - decresce costantemente da tre anni.

Nel capoluogo una famiglia media, di 3 persone per una casa di 100 metri quadrati, paga circa 307 euro l’anno di tassa rifiuti, a fronte di una media in Italia di 296 euro l’anno e di 381 euro in Sicilia. Solo Caltanissetta sull'isola fa meglio di Palermo. La tassa sui rifiuti è meno cara di quella di Napoli, Roma, Milano, Torino e Genova.

“I più recenti dati statistici, forniti da un soggetto esterno, confermano, come abbiamo sempre sostenuto - sottolinea il Sindaco, Leoluca Orlando - l’operato dell’Amministrazione comunale per la riduzione delle tasse a Palermo, resa possibile grazie a due assi di intervento: ridurre gli sprechi e razionalizzare i costi da un lato e fare in modo che diventi concreto lo slogan pagare tutti per pagare tutti di meno".

Per l’assessore comunale al Bilancio, Luciano Abbonato “si dimostra che non è vero che per avere la città più pulita occorre spendere di più, ma esattamente il contrario: si devono continuare a ridurre gli sprechi per rendere il servizio più efficiente ed incrementare la lotta all'evasione. La collaborazione fra gli uffici dell'Amministrazione comunale, e tra questa e le altre Amministrazioni, ha infatti permesso di individuare gli evasori, anche per rendere giustizia a quei cittadini che le tasse le hanno sempre pagate. Due leve che hanno consentito di ottenere una riduzione della TARI del 15% in due anni e portato il tributo a livelli così bassi rispetto alle altre città italiane”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasse, Tari in calo da tre anni: nel capoluogo siciliano -5,83% solo nel 2016

PalermoToday è in caricamento